Il cinema in estate, questo sconosciuto

st

Gli italiani non amano andare al cinema in estate, è risaputo. Guardate, ad esempio, il caso di Star Trek Beyond, il terzo film della nuova saga che omaggia la cinquantennale e popolare serie televisiva creata da Gene Roddenberry. Negli Usa, nel suo primo fine settimana, la pellicola ha incassato la bellezza di quasi 60 milioni di dollari, mentre da noi, pur distribuita in ben 464 sale, ha raccolto un box office di 875.174 euro, sufficiente, però, per scalzare dalla liana The Legend of Tarzan (839.397 euro). Beyond, come i cultori dell’universo sci-fi sanno, ha avuto un iter a dir poco […]

  

Il gomito del «selfista»

Siete anche voi pazzi per i selfie? Non potete fare a meno di scattarvi foto per immortalare i momenti più importanti della vostra giornata? Quelli accompagnati da didascalie del tipo “con la Mimma, davanti al Super”, perché altrimenti i vostri “follower”, neanche fosse una setta, non potrebbero andare a letto senza scoprire in quale negozio fate la spesa o senza aver visto voi che vi fotografate mentre con le bacchette mangiate sushi, al pari della Kardashian di turno? Ebbene, attenzione a non alzare troppo il gomito e non mi riferisco solo al bere. Lo ha scoperto, a sue spese, Hoda […]

  

Le Tartarughe Ninja? In conflitto esistenziale

Eravamo rimasti, due anni fa (in Tartarughe Ninja che ha rappresentato il riavvio delle serie cinematografica), alla cattura del temibile Shredder, impresa della quale Michelangelo, Leonardo, Donatello e Raffaello non si sono presi il merito per non uscire dall’ombra del loro anonimato. Adesso, però, una nuova minaccia incombe sulla Grande Mela: l’alieno Krang ha intenzione di distruggere, per divertimento, il nostro mondo e per farlo utilizza Shredder, fatto evadere dal Clan del Piede, comandato ora dallo scienziato Baxter Stockman. A Shredder si uniscono due criminali, poi geneticamente modificati in Be-bop e Rocksteady. Solo le tartarughe possono fermare la minaccia, con […]

  

Il dildo in mano alla bimba: tutto normale?

53051

Qui, non si tratta di fare i moralisti. Chi ama Seth Rogen sa che la sua è una comicità completamente fuori da ogni regola e che non risparmia nessuno. Può piacere (e molti ridono di gusti) o può dare fastidio come quando, nel film, rivolgendosi (lui che è ebreo nella realtà) a una donna incinta, le dice “un altro bimbo ebreo nel forno”. Questione di sensibilità. Però, nel nuovo Cattivi Vicini 2, in questi giorni nelle sale, mi pongo sommessamente una domanda: è normale che una bimba piccola, per far ridere il pubblico, debba giocare con un dildo (o vibratore, […]

  

Il blog di Maurizio Acerbi © 2018