Da Cameron alla Thatcher: l’Europa fa male ai conservatori inglesi

L’Unione europea è una tradizionale spina nel fianco dei premier conservatori britannici. E a volte può diventare un pericolo per la loro sopravvivenza politica. Accade in questi giorni a David Cameron  che sta giocando (e  perdendo) la partita per la nomina di Jean Claude Juncker a presidente della Commissione di Bruxelles. Accadde poco più di 20 anni fa a Margaret Thatcher. Nel 1990 la Lady di Ferro gettò tutto il suo peso politico nella lotta contro il progetto di moneta unica voluto dall’accoppiata Kohl-Mitterrand. In un discorso alla Camera  rimasto nella storia britannica pronunciò parole di fuoco: “Se cedete la […]

  

La battaglia europea su Juncker: perchè Cameron è furibondo e la Merkel tentenna

Povero Jean-Claude Juncker. Sul candidato di punta del partito popolare alle ultime elezioni europee si è scatenata una lotta di potere con pochi uguali nella storia delle istituzioni di Bruxelles. Non è, ovviamente, una questione personale. O almeno non è solo una questione personale. In ballo non c’è tanto la poltrona di presidente della Commissione europea, quanto la decisione sul futuro della stessa Unione. A esprimere con chiarezza tutta anglosassone il problema legato alla candidatura Juncker è stato il premier inglese David Cameron. Nel recente vertice in Svezia tra quattro primi ministri di Paesi del Nord Europa ( Gran Bretagna, […]

  

Il Mose, le tangenti e la fine del mito Nord-Est

Una delle figure più interessanti  della tangentopoli legata al veneziano Mose è Roberto Meneguzzo,  numero di Palladio Finanziaria. Non è un costruttore, non dipende dagli  appalti, non lavora abitualmente con gli enti pubblici. Meneguzzo è un finanziere, gestisce portafogli, tratta partecipazioni azionarie, guida quella che aveva l’ambizione di diventare la Mediobanca del Nord Est. Eppure, secondo le accuse, è lui che si offre per fare da tramite tra Giovanni Mazzacurati, presidente del Consorzio Venezia nuova, e Marco Milanese, ex braccio destro del ministro Tremonti. Secondo i magistrati  è Meneguzzo (nel mirino tra l’altro per corruzione) il trait d’union che porta […]

  

Il blog di Angelo Allegri © 2018