Vietare l’utero in affitto. Strasburgo dice no alla donna usata come merce.

Il Parlamento Europeo prende una posizione di netta condanna della maternità surrogata, ovvero la pratica definita dell’utero in affitto. La gestazione a carico di una donna esterna alla coppia che poi adotta il figlio è vietata in Italia ma ammessa in molti paesi, come la Romania, la Grecia e il Regno Unito. Viene praticata anche in Canada e negli Stati Uniti. Nel nostro paese il dibattito, chiuso anni fa con l’approvazione della legge che vieta questa pratica, si è riaperto da quando si discute di unioni civili per le coppie omosessuali. Il disegno di legge in discussione al Parlamento ammette […]

  

Basta un quarto d’ora per bloccare gli scrutini?

Blocco degli scrutini illegittimo? E i Cobas dettano ai docenti il vademecum per scioperare senza incorrere in sanzioni. L’astensione dal lavoro e’ regolata da una legge del ’99. I sindacati di base sottolineano che lo sciopero e’praticabile ma con limiti precisi che, ovviamente, e’ possibile aggirare. In un solo caso vige il divieto assoluto di procrastinare la conclusione gia’ fissata e riguarda le classi che concludono il ciclo di istruzione, ovvero la terza media e l’ultimo anno di secondaria superiore. Divieto assoluto di procrastinare per gli studenti che devono sostenere gli esami. Negli altri casi invece  gli scrutini non possono slittare oltre […]

  

A scuola non mostrate le ascelle

No alla mostra di ascelle e gambe pelose in classe.  Spesso i ragazzi si preoccupano in maniera ossessiva del loro aspetto, del jeans giusto da indossare in quella particolare occasione, del taglio dei capelli o di un tatuaggio.  Anche la frequentazione delle lezioni scolastiche  è diventata da tempo un’occasione d’oro per sfoggiare gli outfit più stravaganti o le griffe più prestigiose. Fenomeno già abbondantemente analizzato e discusso da sociologi ed esperti che si sono chiesti se fosse meglio quando si stava peggio ovvero  quando tutti indossavano un grembiule o una divisa uguale  che annullava le differenze di classe e  teneva […]

  

Renzi gioca con la scuola e passa dal poker agli scacchi

Matteo Renzi sull’Italicum ha rischiato di giocarsi il partito ma su La Buona scuola rischia di perdere la maggioranza degli elettori del Pd. E questo davvero non se lo può permettere. Il premier pensava che la partita con la scuola potesse essere giocata come una mano di poker. Il problema è che quello che doveva essere il suo asso nella manica, la cancellazione del precariato, si è rivelato un mezzo bluff e a questo punto senza carte vincenti in mano il governo ha dovuto cambiare strategia. Almeno all’apparenza. Dall’azzardo del poker Renzi è passato alla tattica più ragionata degli scacchi, cercando […]

  

Serve un vaccino per la paura da vaccino

I vaccini provocano l’autismo e non servono a niente. Chi lo afferma? Il web, un sito di medicina, un’amica di mia zia, un programma in tv. Tutti ritenuti più autorevoli anche del tuo medico di famiglia che ti consiglia la vaccinazione. Perché? La presunta correlazione tra l’autismo e le vaccinazioni e il timore che comunque queste possano provocare effetti collaterali incontrollabili è una delle convinzioni più radicate nell’opinione pubblica e più difficile da sradicare. E’ incredibile come anche su tematiche scientifiche spesso conti più il “sentito dire” o un commento letto sul web di studi e ricerche elaborati da esperti nel corso di tanti anni. […]

  

Renzi bocciato: la riforma della Scuola è Buona ma l’ha copiata da Forza Italia

Autonomia, sgravi fiscali per le paritarie, chiamata diretta dei docenti, carriera basata sul merito,  piani di studio personalizzati per gli studenti, alternanza scuola-lavoro, più inglese e più informatica.Ma questa non era la riforma del centrodestra?  La Buona Scuola di Matteo Renzi si incardina su principi per l’affermazione dei quali il centrodestra ed in particolare Forza Italia ha dato battaglia per anni. In particolare sull’autonomia scolastica è impossibile non  notare come il progetto Renzi sul reclutamento dei docenti appaia ispirato (per non dire proprio copiato) da quello presentato dall’ex sottosegretario all’Istruzione di Forza Italia, Valentina  Aprea,  nel maggio del 2008,  quando ricopriva […]

  

Renzi fai scendere i precari dalle montagne russe

Dura, durissima la vita per migliaia di precari della scuola negli ultimi mesi. Il governo Renzi li ha fatti salire sulle montagne russe della speranza e della disperazione e per il momento sembra intenzionato a tenerli sospesi ancora per bel un po’. Nel settembre scorso 150.000 precari hanno ricevuto dal governo la  promessa che sarebbero stati assunti  e sono arrivati  più o meno fino a Natale con questa splendida certezza perchè ad annunciare che sarebbero passati di ruolo era stato personalmente il presidente del Consiglio, Matteo Renzi. Nessun dubbio nessuna esitazione da parte del premier:  tutti i precari presenti nelle […]

  

Conti sballati e Riforma rimandata. La Buona Scuola di Renzi è ferma al palo

  Altro che La Buona Scuola.  Quella che sta per scoppiare tra le mani del premier Matteo Renzi è la “Bomba scuola”. Una bomba da sei miliardi di euro. A tanto ammonta la cifra che lo Stato in sostanza deve a tutti i precari.  La reiterazione per anni e anni dei contratti a tempo determinato era una miccia accesa da tempo e adesso dopo la sentenza della Corte di Giustizia Europea del 26 novembre scorso  che ha condannato l’Italia per abuso di contratti a tempo determinato la bomba è esplosa e il pressing sul governo affinchè trovi una soluzione si è […]

  

La nostra salute è sempre più cara

Sempre più alto il prezzo da pagare per la nostra salute. I tagli lineari colpiscono le Regioni in modo indiscriminato e per curarsi i cittadini devono mettere mano al portafogli. Insomma meno sanità pubblica più spese a carico dei pazienti. Il Rapporto Ospedali & Salute 2014 curato dall’Aiop, Associazioni Italiana Ospedalità Privata,  come ogni anno fotografa il funzionamento del servizio sanitario nazionale puntando soprattutto ad un’analisi dei costi. Il primo dato che emerge in modo prepotente è che cresce in modo esponenziale  la spesa a carico del cittadino. Un miliardo e 120 milioni di euro in più spesi per i […]

  

Tutto quello che avreste sempre voluto sapere sulla scuola dove mandare i vostri figli

Tutti i genitori sanno quanto sia difficile scegliere la scuola per i propri figli. Si comincia a penare fin dall’asilo ma il momento peggiore è quando si deve affrontare la scelta della Scuola Superiore. Meglio il Classico o lo Scientifico, un Tecnico o un Professionale?  Una volta sciolto anche questo dubbio resta la decisione più difficile,quella dell’istituto da frequentare. Fino ad ora il metodo più usato era quello del passaparola, si chiedeva consiglio ad amici e parenti cercando di raccogliere informazioni utili spesso però in contraddizione tra loro, le esperienze personali infatti possono essere molto diverse. Con l’introduzione dell’autonomia, nel […]

  

Oltre le Nuvole © 2018