La nostra salute è sempre più cara

Sempre più alto il prezzo da pagare per la nostra salute. I tagli lineari colpiscono le Regioni in modo indiscriminato e per curarsi i cittadini devono mettere mano al portafogli. Insomma meno sanità pubblica più spese a carico dei pazienti. Il Rapporto Ospedali & Salute 2014 curato dall’Aiop, Associazioni Italiana Ospedalità Privata,  come ogni anno fotografa il funzionamento del servizio sanitario nazionale puntando soprattutto ad un’analisi dei costi. Il primo dato che emerge in modo prepotente è che cresce in modo esponenziale  la spesa a carico del cittadino. Un miliardo e 120 milioni di euro in più spesi per i […]

  

Il vaccino fa paura ma l’influenza ne uccide molti di più

Sono salite a nove le morti”sospette” in relazione alla somministrazione del vaccino antinfluenzale Fluad prodotto dalla Novartis. Nessuna certezza al momento sul nesso causa effetto tra il farmaco e i decessi. In via cautelativa però l’Agenzia italiana del Farmaco (Aifa) ha bloccato la distribuzione dei due lotti di Fluad dai quali provenivano le dosi “incriminate”. Al momento sono state bloccate solo quei due lotti ma una volta scattato l’allarme le segnalazioni sui decessi sospetti stanno aumentando e non tutte riguardano soltanto quei due lotti. Appare probabile che nel giro di un paio di giorni per effetto del panico di fatto […]

  

Di Bella: la cura, la speranza e la realtà.

Si torna  a parlare di Luigi Di Bella e della sua terapia, oggi ancora praticata da suo figlio Giuseppe che ha raccolto la sua eredità. Una sentenza del Tribunale di Lecce ha riconosciuto come fondato il ricorso di una donna ammalata di tumore imponendo alla sua Asl si riferimento non soltanto di fornirle la terapia a spese del servizio sanitario nazionale ma anche di risarcirla di quanto aveva fino a quel momento speso di tasca sua per ottenere quelle cure, circa 25.ooo euro. Continuo a pensare che non possano essere i giudici a ordinare una cura contraddicendo pareri medici ed […]

  

Cancro: aspettare quattro anni per un salvavita è inaccettabile

Farmaci sperimentati e validati,  efficaci contro patologie altrimenti mortali che non vengono messi in commercio per lentezze burocratiche. Inaccettabile. I media e  l’opinione pubblica almeno negli ultimi mesi hanno concentrato tutta la loro attenzione sulla tormentata vicenda Stamina ovvero su un preparato di cui non si conosce la natura, non sperimentato e di non comprovata efficacia ma comunque richiesto come un diritto innegabile dai malati e dalle loro famiglie anche se la scienza ufficiale lo ha bocciato giudicandolo anzi pericoloso per la salute. E mentre una nuova Commissione dovrebbe esaminare daccapo il protocollo Stamina magari per avviare una sperimentazione dal […]

  

Il cancro non è uguale per tutti. Sui farmaci innovativi salvavita l’Italia arriva sempre per ultima. Perchè?

Anche di fronte alla malattia non siamo tutti uguali.  Principalmente per questioni economiche ma non solo. Basta nascere dalla parte sbagliata ed un male curabile si trasforma in una condanna senza possibilità d’appello. L’ultima polemica nel turbolento comparto della sanità pubblica italiana riguarda due farmaci antitumorali innovativi il Pertuzumab e l’Afibercept.  Autorizzati dall’Agenzia nazionale per il farmaco (Aifa) nel maggio scorso e quindi disponibili per il commercio in farmacia ma al momento soltanto a pagamento. I costi di farmaci altamente innovativi come questi sono proibitivi, si parla di migliaia di euro per ogni singolo trattamento,  ne consegue che chi ha i soldi […]

  

Oltre le Nuvole © 2019