La Segre dovrebbe arrabbiarsi con chi l’ ha usata?

Segre

Liliana Segre è una donna del 1930 , Senatrice a vita. Testimone diretta dell’ olocausto degli ebrei , una delle pagine più brutte della storia assieme ad altri terribili genocidi. E’ ovvio che nessuna persona di buon senso possa non essere d’ accordo con una mozione che sia contro il razzismo o l’ antisemitismo. Se più di 90 senatori si sono astenuti (ricordiamo che al Senato della Repubblica l’ astensione equivale a voto contrario ) un motivo ci sarà. Oppure credete che ci siano un centinaio di razzisti antisemiti eletti dal popolo italiano alla camera alta? Evidentemente questa mozione per […]

  

Le frasi di Goofy8 .

1383835_10202289496988650_1584296359_n

Sabato e Domenica è svolto a Montesilvano,  il convegno organizzato dalla associazione Asimmetrie.  Dopo una due giorni così restano tante cose nella testa. Alcuni insegnamenti, alcune nozioni , alcuni incontri e molte sensazioni. Ma oltre questo ci sono alcune frasi alcune importanti, altre divertenti altre ancora stucchevoli. Ne vorrei elencare alcune , ma poi ognuno di voi ne aggiungerà altre che io a mia volta aggiungero all’ articolo.   Inziamo con una sempre verde “ L’ Unione Europea che ci ha regalato la pace con la Germania dal dopoguerra ad oggi” . Chi la ha detta? Un piddino? No , […]

  

I meriti di Salvini .

Nei salotti buoni e nei media mainstream oggi la parola d’ ordine mainstream è ” Salvini ha sbagliato i tempi e si è fatto fuori da solo ” , ci tengo a ricordare a tutti cosa ha fatto Salvini in questi ultimi anni. Matteo Salvini ha preso un partito allo sbando che stava al 4% e lo ha portato prima al 17% poi al 34% . Matteo Salvini ha preso un partito del Nord Italia e lo ha fatto diventare nazionale. Matteo Salvini ha preso un partito che era fermo al medievo del ” Roma ladrona ” , ” I […]

  

Alberto Bagnai da Goofynomics.

(…chi sa perché è un QED, sa anche che, quindi, non deve preoccuparsi. Lasciate che si preoccupino gli altri. Ai lettori di questo blog la situazione è piuttosto chiara. Non credo siano stupiti del fatto che la coalizione fra un partito profondamente critico e uno profondamente europeista sia andata in crisi! Ieri se n’è accorto perfino Fabbrini (chi?) sul Sole 24 Ore! I miei lettori hanno avuto il privilegio di saperlo sette anni or sono… Dice: “Ma allora perché ci avete governato insieme?” Io perché sono entrato in politica per obbedire: mi è stato ordinato di tenere in piedi questa strana coalizione, e […]

  

Per il partito FORZA SPREAD una brutta settimana.

Calenda Decreto Dignità 2Corsera UECorsera UE

Pessime notizie in settimana per il partito Piddin-Globalista-Immigrazionista. Iniziamo con ordine: 1) I dati sugli occupati sono i migliori dal 2012. Grazie anche al decreto dignità che tutto il mainstream da Forza Italia, al PD, a + Europa e persino Fratelli d’ Italia avevano criticato. I giornaloni schierati hanno fatto la ennesima figura da peracottari sbagliando ogni previsione.  Secondo i geni della comunicazione le società di riders avrebbero chiuso bottega in Italia e aperto altrove. Tutto ciò non è accaduto anzi incrementano riders e aprono in altre città. Oltre a questo i contratti precari diventano sempre più stabili (presto speriamo […]

  

Trenta-Toninelli : rimpasto di governo post elezioni?

1530471984159.jpg--luigi_di_maio__la_condanna_a_morte_di_mediaset__e_rai____perche_hanno_i_giorni_contati_

In toscana i bandi per l’ accoglienza degli immigrati vanno deserti. Ma non erano tutte opere caritatevoli fatte da volontari? Evidentemente no. Ci hanno riempito le città e i paesetti di immigrati difficilmente integrabili per fare soldi. Come volevasi dimostrare. Nel frattempo il libro su Salvini va alla grandissima e la casa editrice Altaforte anche. Tutto l’ opposto di quello che avrebbero voluto i piddin/globalist/politically correct. BENE. Parallelamente Di Maio sposta sempre più a sinistra l’ offerta M5S. Si sta preparando ad un futuro governo con il PD oppure solo tattica elettorale? Mattarella per Di Maio è diventato recentemente il […]

  

Dati ISTAT ottimi. Ed Il Piddino sclera.

istat disoccupazione 1 trim 1019

L’ Istat ha reso noti in questi giorni, i dati sulla disoccupazione in Italia. E poichè questi dati sono positivi e quindi non danno ragione alla narrazione mainstream Piddin-globalista , allora in tanti hanno sclerato accusando più o meno velatamente l’ Istat di essere dalla parte del governo gialloverde. Niccolò Zancan , sino a ieri a me ignoto , ma inviato per La Stampa (a quel che scrive sulla BIO di twitter) ha twittato così : La tecnica di cambiare direttore dell’Istat per manomettere la realtà ha un precedente illustre: la Grecia. Prima del tracollo. Ma non è stato il […]

  

FATE PRESTO !! Spazio a Draghi .. ( o Cottarelli )

Fate prestoProduzione industrialepmi fiducia 24 ore

Draghi sarà presto nominato Senatore a vita. Un film già visto , la nomina a Senatore preclude al tentativo di metterlo a dirigere il Paese al posto di Conte. Stanno aspettando le elezioni europee. Poi alcuni poteri tenteranno l’affondo anzi l’ affondamento del governo del cambiamento. I motivi di litigio tra LEGA e 5 stelle non mancano. Spesso devo dire provocati dai 5 stelle. Vedi ultimamente le dichiarazioni del Ministro Trenta su immigrazione dalla Libia e caso Siri (Toninelli e purtroppo Di Maio) . Non si può aspettare molto , lo sanno bene. La necessità è scardinare i gialloverdi subito […]

  

Avevamo ragione noi su Assad. Nessuna strage con armi chimiche.

Riam Dalati , inviato della BBC , dopo 6 mesi di ” investigations” ha concluso che l’ uso di armi chimiche al Douma Hospital fu una MESSINSCENA . Qualcuno spero ricorderà che il sottoscritto, Giampaolo Rossi, Marcello Foa e infine Matteo Salvini si posero molti dubbi sulla veridicità della notizia. Sogno un mondo mediatico nel quale TG1, TG5 , TG3 , TG4, TG7  aprano con questa notizia e che Floris, Formigli, Myrta Merlino & co.  intavolino una bella discussione sulle manipolazioni delle notizie e sulla superficialità di molti giornalisti. Ma capisco che è sempre difficile fare un esame di coscienza. […]

  

Ottobre rosso © 2019