Goofy 7 . L’ adunanza !!!

1383835_10202289496988650_1584296359_nFoa

Che cosa è il Goofy? E’ un convegno, una adunanza,  una riunione di una sorta di comunità di internet , una kermesse o cosa altro? Non è facilissimo rispondere. A mio avviso è nato come un convegno e poi è diventato un appuntamento tra persone controcorrente. Persone che nel mondo di tutti i giorni  non trovavano sponda negli amici , nei conoscenti o nei colleghi di lavoro, perchè portatori di idee innovative. Ricordate i commenti e risolini quando 6 o 7  anni fa si metteva in dubbio la validità della scelta di entrare nella moneta unica?   Molte di questa […]

  

Il partito ” FORZA SPREAD” .

premio nobel Vickrey

Le agenzie di rating hanno confermato la valutazione mettendo out look negativo. Non che me ne freghi molto della agenzie di rating, visto che sono le stesse che pochi mesi prima valutavano  Lehman Brothers con giudizio totalmente favorevole. Prendo però lo spunto per far notare che se il debito italiano non è stato downgradato a  spazzatura tutti gli italiani dovrebbero comunque esserne contenti. Invece le reazioni che abbiamo letto , sono da una parte di chi la vede come una vittoria (e non lo è ) , e di chi invece la vede come una sconfitta della propria parte politica. […]

  

Tutti uniti contro il governo.

conte salvini di maio

Il vicedirettore del Corsera attacca il ministro Paolo Savona e prende l’ ennesima buccia di banana.  L’ attacco a questo governo però non è un fatto isolato. Il PDR bocciò di fatto il ministro Savona come Ministro dell’ Economia. Sia o non sia nelle sue prerogative farlo (a mio avviso no) comunque questo fatto non trova precedenti. Il Presidente della RAI Marcello Foa è stato bersagliato per mesi prima di riuscire a farlo ratificare come Presidente. Tutti i giorni giornali, tv e talk show radiotelevisivi non fanno altro che attaccare il governo e la sua manovra, con veri atti di […]

  

I caporioni UE dimostreranno ancora una volta la loro stupidità?

Oggi appare sempre più chiaro perchè la Unione Europea non funzioni , ma soprattutto perchè sempre più cittadini ne pensino il peggio del peggio. In un momento di grande crisi delle istituzioni UE, dopo che la Grecia è stata disinnescata grazie al sabotatore Tsipras, dopo la Brexit , dopo il pericolo Marine Le pen, c’ è un paese governato dai “populisti” anti UE. Eh si , è proprio quel paese dove naque tutto , dal diritto romano al più longevo impero oltre che la civiltà contrapposta ai barbari (barbe non rasate)  . E’ l’ Italia. Questa volta nelle mani degli […]

  

Quanti nemici per questo Governo?

conte salvini di maio

Era da tanto tempo che non si vedeva una simbiosi così forte tra governo ed elettori. Gli applausi a Salvini , Conte,  Di Maio e Toninelli ai funerali di Stato a Genova ne è stata la testimonianza . Assieme ai fischi al povero Martina , figura in questo momento più presentabile del PD. Immaginate se ci fossero andati Renzi, Boschi o qualche vecchio democratico di sinistra come Prodi o D’Alema ,  i fischi che avrebbero preso. Un funerale di Stato non dovrebbe essere uno stadio , è vero . Il sentimento del popolo però e difficile da  tenere a bada. […]

  

Chi è Marcello Foa? Un giornalista perbene: la RAI lo merita?

Foa

Riprendo nel mio Blog un ritratto di Marcello Foa, scritto da chi lo conosce davvero bene e pubblicato dal quotidiano ” L’ Arena ” di Verona  Domenica 5 agosto .   Stefano Lorenzetto . Per chi non  lo conoscesse https://it.wikipedia.org/wiki/Stefano_Lorenzetto .   Silvio Berlusconi è andato a farsi ossigenare il sangue all’ospedale San Raffaele, ma temo che qualcosa sia andato storto nel microcircolo, perché le sue sinapsi non sembrano aver tratto beneficio dalla terapia. Solo un marcato ottenebramento cerebrale può infatti giustificare il pasticcio che il leader di Forza Italia ha combinato in Rai. Marcello Foa, designato dalla Lega (ma […]

  

W la France et l’ Integration !!

champs elysee

Tutto il mainstream in coro a osannare i gol di Mbappè , origini africane e oggi enfant prodige francese. Hanno trasformato un campionato del mondo di calcio in una striscia promozionale a favore dell’ immigrazione. O almeno ci hanno provato. Solo che spesso, ai nostri Piddin-Europeisti- Ordoliberisti , le ciambelle non vengono più con il buco. Non gli è riuscita con il buco in UK quando hanno votato Brexit , in USA quando ha vinto Trump, non gli è andata bene in Italia quando Salvini ha fatto accordo di governo con Di  Maio e tante altre piccole volte. Ogni volta […]

  

“L’ altra Brexit ” , un libro interessante.

brexit

Quali sono state le vere cause e le motivazioni della Brexit? In questa interessante lettura l’ autore ci propone un angolo visuale differente da quanto si legge nella quotidianità.   Dunque avevamo sbagliato tutto. Altro che referendum perso per errore, altro che disastro economico. Esiste un’altra Brexit, non quella che dal 2013 (data in cui il Premier britannico David Cameron annunciò che avrebbe indetto un referendum sulla permanenza del Regno Unito nell’Unione Europea) viene raccontata dalla maggioranza dei media, soprattutto i media italiani, i quali sembrano intenzionalmente trascurare del tutto l’altra metà dell’operazione Brexit, mancando di interrogarsi sui vantaggi economici […]

  

Decreto ” Dignità”. La parte interessante.

Sono riuscito finalmente a trovare il tempo per leggere una bozza del cosiddetto decreto ” dignità”.   Devo dire che alcune parti le ho trovate molto interessanti almento nella RATIO , poi sulla applicazione pratica bisognerà vedere cosa accadrà nella realtà una volta approvato. Per esempio il punto più interessante e che scontenta qualche imprenditore è il punto che riguarda le multe alle aziende che delocalizzano dopo aver ricevuto aiuti di stato . Cosa c’è nel decreto dignità: Multe per chi delocalizza – Alle aziende che hanno ricevuto aiuti di Stato e che delocalizzano le attività prima che siano trascorsi dieci […]

  

E’ finita la PACCHIA !!!! per davvero stavolta….

Dd-SdSeVwAAZQwZ

In poche settimane di governo , l’ Italia ha ottenuto davvero grandi risultati. 1 Complimenti ai ministri Toninelli e Centinaio (da sempre schierati contro)  per la non ratifica del CETA  . Trattato pericolosissimo per il mercato interno e il Made in Italy. Finalmente un governo che difende gli interessi NAZIONALI. Che sono poi gli interessi della maggior parte dei cittadini e lavoratori italiani. Il CETA non era altro che un tentativo di far entrare dalla finestra ciò che era stato cacciato dalla porta : il TTIP . Il trattato per il quale si erano battuti molto la Clinton ed Obama, […]

  

Ottobre rosso © 2018