caputo

Pochi cantautori sono amati come Sergio Caputo. Il suo italianswing ha segnato indelebilmente l’immaginario di più generazioni di italiani e non è certo un caso se, da quando è rientrato stabilmente in Italia, i teatri si riempiano per ascoltarne i concerti. Apprezzatissimi. Quanto l’abbiamo atteso? Quanti “sabati italiani” abbiamo trascorso a canticchiare il celebre motivo del nostro Sergio Caputo in attesa di nuovi editi da assaporare e mandare già a memoria insieme agli altri? Tanti, eppure proprio adesso che l’artista romano si appresta a lanciare il suo nuovo album POP, JAZZ and LOVE (uno dei migliori della sua carriera, assicura) da alcune radio arriva […]