Perché c’è sempre un altro punto di vista.