E Mariotto Segni tuonò: 1992 è una puttanata!

accorsi

1992, la nuova serie di Sky, nasce da un’idea di Stefano Accorsi. Bravo, penserete. Bravo, pensammo quando – molti mesi fa – iniziò la campagna promozionale. Finalmente qualcuno s’è deciso a raccontare quella pagina mai raccontata della storia nazionale! Seguirne le prime puntate, però, è stato sufficiente per capire il perché: l’attore bolognese si è ritagliato per sé il ruolo di Leonardo Notte, una specie di Jordan Belfort in dodicesimi. Già, il buon Notte – fenomeno del marketing con un passato misterioso – sembra proprio la caricatura dello spregiudicato broker newyorkese interpretato, con ben altro spessore, ça va sans dire, da Leonardo DiCaprio in The Wolf of Wall Street. Un’ascesa tanto fulminante, […]

  

Massimo Tosti, se n’è andato il liberale che anticipò Tangentopoli

massimo tosti

Alzi la mano chi di voi festeggerebbe il 70esimo compleanno lanciandosi con il paracadute. E adessso mettetele giù, perché non vi credo. Massimo Tosti, nomen omen, era quel tipo d’uomo. Era. Perché se n’è andato ieri, anzi: è morto, avrebbe scritto lui col suo stile asciutto da cronista  indisponibile a infiocchettare le notizie più sgradevoli. Non cercate foto sul web, non ne troverete. Io, almeno, non ne ho trovate altre che questa. Non saprei neanche dirvi quando è nato né offrirvi dettagli sulla morte, che lo ha colto ieri all’ospedale di Cassino. Non vi racconterò che lo conoscevo, mi limiterò […]

  

Il blog di Roberto Alfatti Appetiti © 2019