Konmari style

Marie Kondo, idolo anche delle star hollywoodiane, la donna del riordino, è stata anche nominata fra le cento persone più influenti del 2015 dalla rivista “Time”. Il suo profilo per l’occasione l’ha scritto l’attrice Jamie Lee Curtis, che si dichiara sua seguace e sua fan. Il magico potere del riordino si può verificare facilmente, anche a livello empirico, anche senza seguire tutte le regole: basta disfarsi di un sacchetto di indumenti per sentirsi già meglio. In tempi di cambio di stagione, una terapia semplice semplice ed efficace. E, forse, è anche uno dei segreti del magico potere di un bestseller…

  

E il culto del riordino si infilò nell’armadio

dal Giornale di oggi – domenica 10 maggio 2015 Controcultura «Does it spark joy?», «ti dà gioia?» è la frase che Jamie Lee Curtis ha consigliato come tatuaggio a Sigourney Weaver. È il motto di Marie Kondo, una trentenne giapponese che è ormai entrata nelle vite di centinaia di migliaia di persone, nella loro intimità più privata e nascosta: nei cassetti, negli armadi, tra i ripiani, fra le mensole, nei mobiletti, nelle librerie, nei bauli, nelle cassapanche, perfino fra gli scaffali del bagno. Marie Kondo è la sacerdotessa del riordino, con adepti in tutto il mondo. Fedeli al «metodo Konmari», […]

  

il blog di Eleonora Barbieri © 2018