Quelle sfumature (paradossali) di realtà

“Li capisco, non c’è molto da fare lì…” Il deputato democratico americano Jim Moran è andato in visita al carcere di Guantanamo e ha scoperto che il libro preferito dai prigionieri – tutti sospetti terroristi di Al Qaida – è la trilogia delle “Cinquanta sfumature”, il bestseller erotico che ha venduto settanta milioni di copie. Non il Corano, quindi: i detenuti, forse perché in carcere “non c’è molto da fare”, ultimamente si sarebbero dedicati soprattutto alla lettura dei tre libroni di E.L. James, l’autrice inglese  che nel giro di un paio d’anni ha regalato alla letteratura femminile un filone non nuovo, ma all’improvviso […]

  

Amori interinali

Se l’amore è come il latte (a lunga conservazione o fresco, dipende). Come le scatolette di tonno o i pelati. Come un co.co.pro. Che l’amore abbia una data di scadenza, lontana o vicina, ma comunque inevitabile, dopo la quale è da buttare (in quale parte della differenziata? Forse nel nuovissimo umido): è la teoria di Amori a tempo determinato(Sperling & Kupfer), un romanzo che è tutto nella tesi del suo titolo. Spiega Miranda, l’amica disillusa della protagonista Linda (la romantica che crede nell’amore eterno, come nei film): “Linda, l’amore ideale è quello di Titanic: quando tutto è meraviglioso, quando sei all’apice […]

  

Patatine e felicità, nel carrello

Ci sono due donne che si spiano e sognano di vivere la vita l’una dell’altra (ma non proprio veramente, nel senso che nessuna delle due sarebbe disposta a cambiare davvero) e si sbirciano nei carrelli del supermercato, perché è in quella spesa quasi quotidiana che l’una  e l’altra parlano di sé, della loro felicità e infelicità, dei loro amori veri e nascosti. Una è l’attrice e famosa e umiliata (emotivamente) da un uomo banalmente anticonformista, l’altra è la madre di famiglia apparentemente perfetta che cerca vie di fuga un po’ patetiche al quadretto da Mulino Bianco. Quattro etti d’amore, grazie, l’ultimo […]

  

L’amore, l’apartheid e il lieto fine che non c’è

E’ una storia in cui ogni momento di felicità già lascia presentire, come l’aria prima dell’acquazzone, la crudeltà che sta per rovinarlo. Il destino che si incrina a ogni passo, la linea dell’equilibrio che è troppo fragile, troppo delicata perché possa reggere davvero. Così è tutta la vita, nel Sudafrica della prima metà del Novecento (e poi fino alla fine dell’apartheid, in un arco temproale che abbraccia quasi tutto il secolo scorso dagli anni Venti in poi) di Barbara Mutch, nata e cresciuta nel Paese, nipote di immigrati irlandesi, oggi consulente in Gran Bretagna con il cuore ancora a Cape Town. La […]

  

Pronto soccorso d’amore

Dice Gianna Schelotto che una storia d’amore è come un viaggio e che, soprattutto quando fa male, serve una mappa per orientarsi. Una traccia per sapere a che punto siamo, quale strada abbiamo percorso, quanta ce ne manchi per arrivare alla meta (sempre che ci sia), quante curve dobbiamo ancora affrontare e lungo quanti sentieri dobbiamo ancora perderci. Gianna Schelotto è psicologa, specializzata in terapia di coppia e da anni raccoglie le esperienze e le sofferenze di uomini e donne, soprattutto le seconde. E sono le voci femminili a parlare in Sos Cuori infranti, il suo ultimo libro (pubblicato da Mondadori) […]

  

Quelle mucche innamorate

E’ una storia d’amore, e delle più classiche: una lei innamorata, un lui farfallone, un’altra giovane e disinibita. Ma lei è saggia e coraggiosa: Lolle, mucca felice che all’improvviso scopre tutti i tradimenti dell’esistenza

  

Una posta di libri

Non solo lettere: oltre ai vostri guai, alle vostre vite amorose, alle vostre confusioni, parliamo anche di libri. Romanzi e non, dove l’amore, i sentimenti e il cuore la fanno da padroni. Parliamo di libri in uscita, o da poco in libreria. Se volete, raccontateci anche i vostri libri del cuore: quando, come e perché li avete amati, o ci avete trovato l’amore (non succede soltanto alle adolescenti…)

  

il blog di Eleonora Barbieri © 2018