Gioco d’azzardo: se lo Stato ci prende per i fondelli…

È tutta questione di… ipocrisia. Tutti sanno che l’adolescenza è un periodo difficile ed importante della nostra vita, anche se esistono modalità diverse di essere adolescenti. In una ricerca condotta dalla SIP, la Società Italiana di Pediatria, emerge che 13% dei nostri ragazzi, specialmente ragazzi di terza media, dichiara di aver praticato il gioco d’azzardo on line, anche se teoricamente vietato dalla legge. Il 17% di questi ragazzi lo ha praticato da solo, oppure con amici, e più volte, mentre, dato decisamente peggiore, il 32% afferma di essere orientato a ripetere l’esperienza. È ovvio che le forme di deterrenza legale preposte […]

  

La bioetica con licenza di uccidere

È tutta questione di… egoismo. Gli accertamenti evidenziano che è prematuro, con una emorragia cerebrale che potrebbe fare del figlio un menomato: lasciamolo morire. Tenerlo in vita, verificare se effettivamente in futuro tale situazione comprometterà lo sviluppo del bambino, e se sia possibile curarlo secondo i protocolli della neonatologia è “accanimento terapeutico”. Questo avviene in un ospedale della grande Francia, la nazione dell’illuminismo enciclopedico e della ammirabile laicità, a Poitiers, nella patria che ha ospitato la grande Rivoluzione settecentesca che ha permesso lo sviluppo di un società occidentale che consideriamo civile. Mettere al mondo un bambino oggi, per questo tipo di […]

  

I morti in mare servono a qualcuno?

È tutta questione di… schifezza. Ora i morti galleggiano sull’acqua, mentre noi italiani dove ci apprestiamo a galleggiare o ad affondare? Non tutti gli italiani, ovviamente, perché alcuni sono dotati di solide imbarcazioni, frutto del lavoro di coloro che ora non hanno che un canotto, quando è tanto, a volte sgonfio. Quando affermo che siamo australopitechi presuntuosi, lo dico con cognizione di causa, visto che noi italiani facciamo di tutto per allontanarci dai comportamenti primigeni. Non siamo mai stati un popolo insensibile alle tragedie umane, forse per merito del cristianesimo nell’insegnamento del quale siamo cresciuti, oppure per merito di un […]

  

No carta di credito no party! Ecco perché le donne preferiscono i ricchi

È tutta questione di… soldi. Già nel 2010 emerge dalle ricerche della neuropsichiatra Louann Brizendine che le femmine umane prediligono intessere e stabilire rapporti, anche dopo il primo incontro, con un maschio che paghi utilizzando la carta di credito, piuttosto che con maschi che pagano in contanti. E mi sembra giusto, visto che la carta di credito presuppone una continua, anche se non necessariamente costante, presenza di denaro sul conto corrente, mentre il contante “oggi ce l’hai e domani no”. Questione di evoluzione, poiché la vita della prole eventuale può essere più felicemente garantita da un buon conto in banca […]

  

Chi ruba non manca di etica, ma di cervello

È tutta questione di… cognizione di sé. L’atteggiamento è una disposizione della nostra mente verso l’esecuzione di un’azione, oppure verso la formalizzazione di un’idea. Ecco perché si possono avere atteggiamenti verso un’azione particolare ancora da compiersi, oppure rispetto ad un’azione già compiuta, oppure ancora rispetto ad un’idea espressa  in qualche giornale o libro che sto leggendo. Posso avere un atteggiamento positivo verso la guida, e quindi predisporre la mia mente, di fronte alla necessità di utilizzare l’auto per spostarmi in città, positivamente, per essere nelle condizioni di adeguarmi, con l’auto, al traffico. Se possiedo, invece, un atteggiamento negativo verso la  […]

  

Obama, il Mulino Bianco hawaiano

È tutta questione di… ignoranza. Nel 2009, il 9 ottobre, Obama riceve il Nobel per la Pace. Come sappiamo il Comitato per i Nobel risiede ad Oslo, e sappiamo anche in quale nazione si trova Oslo, in Norvegia. Questa nazione è una Monarchia Costituzionale ed è una delle poche nazioni che non fanno parte dell’Unione europea. È bene ricordare dunque da dove proviene questo insulso e lecchino Premio Nobel, che è in più un premio per la Pace. È del tutto evidente che la pace a questo signore non interessa minimamente e che in ogni dove, se gli riesce, provoca […]

  

Fate figli con coscienza, altrimenti diventate gay

È tutta questione di… cervello. Il cervello di un adulto rappresenta il 2% del suo totale peso corporeo e consuma più del 20% di tutta l’energia richiesta dal metabolismo, in stato di riposo; è noto altresì che in un bambino di 4 anni questo ultimo valore sale al 66%. Gli antropologi della Northwestern University, nell’Illinois, hanno scoperto che esiste un motivo naturale ed evolutivo per il quale il nostro cervello abbisogna di una lunga infanzia per svilupparsi in modo adeguato. Rispetto ai nostri parenti naturali più stretti (scimpanzé e altre grandi scimmie) i cuccioli della nostra specie crescono più lentamente […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2017