Vittoria Tsipras: si volta davvero pagina?

È tutta questione di… umanità. Potrebbe non essere semplicemente una vittoria di tipo politico, e diventare una vittoria di tipo esistenziale, di fronte ad un malessere che continua ad essere sempre più di tipo affettivo, relazionale, in pratica, umano. Rimodulare il concetto di debito pubblico non è una questione solo economica, essa riguarda invece il concetto di tempo all’interno del quale nutrire la speranza di poter fare investimenti che migliorino la qualità della vita quotidiana. E se le imprese, che sono costituite da uomini e donne, con relative famiglie, hanno bisogno di banche che credano in loro, anch’esse formate da […]

  

E vissero gay e ipocriti

È tutta questione di… sincerità. Avrei potuto scrivere che è tutta questione di onestà, civiltà, rispetto, dignità, intelligenza, e così via. Ma ho deciso, invece, di fare appello alla sincerità delle persone, ossia di quegli esseri umani che, in quanto persone (etimologicamente il termine italiano persona deriva dal latino persona traducibile con maschera) indossano quella facciata che attribuisce a ciascuno il suo ruolo con buona pace di tutti. Eh, sì… perché proprio di facciata e realtà si deve parlare in questo caso, senza fare riferimento a nessun tipo di ideologia: né di quella cattolica (poco cristiana, come spesso accade nel […]

  

Charlie Hebdo e Nigeria: l’ennesima gerarchia di martiri…

È tutta questione di… ipocrisia. So che quello che scriverò non piacerà ai più, come penso che invece dirà qualche cosa alle persone che non si nascondono, nella loro vita, dietro ad un dito, che sia il loro oppure del vicino. Non si tratta di libertà di stampa, ma si tratta di gratuita aggressività, nella consapevolezza che esistono malati di mente, in giro per il mondo, che utilizzano qualsiasi pretesto per diventare terroristi religiosi, senza chiedersi quali saranno le possibili conseguenze di quello che pubblicano. Ma si impone anche un altro problema: questo occidente non sa assolutamente chi è, né […]

  

Il re è nudo? No, la repubblica sì…

È tutta questione di… invisibilità. Esiste la ragion di stato, in tutti gli stati del mondo e da molto tempo, in nome della quale alcune cose accadano senza che siano troppo chiaramente percepite. E si dice che è per la difesa della nazione, per l’incolumità dei propri cittadini e per altri motivi altrettanto seri. Uno tra questi ultimi, di suprema importanza, è la preservazione delle istituzioni repubblicane nel nostro caso, o comunque di quelle statuali. Ebbene, proprio per questa ragione, il dimissionario nostro Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, che ha una vita parlamentare alle spalle certamente interessante per i futuri […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2017