Embrioni modificati? Qualche riflessione

prudenza

È tutta questione di… prudenza. Prima o poi ci saremmo arrivati a modificare geneticamente un embrione umano. È quello che emerge da questa importantissima ricerca, recentemente pubblicata su una rivista scientifica, che ci rivela come gli studi in questa branca del sapere, la genetica, siano all’avanguardia nel nostro oramai vicino, seppur lontano, Oriente. Le motivazioni che spingono a ricerche di questo tipo sono effettivamente rivolte a debellare malattie che spesso condannano gli individui ad una vita triste e piena di sofferenze, quando tali malattie vengano scoperte dopo la nascita. Se vengono intercettate prima si pone la questione dell’aborto, con soluzioni private sulle quali non mi sento certo nelle […]

  

Bambini soli? Adulti menefreghisti…

solitudine

È tutta questione di… insensibilità. Abbiamo sempre creduto, detto e scritto che l’infanzia è uno dei periodi più felici della nostra vita. Forse una volta, e non sempre ovunque. Certo, ora non più, nemmeno dove crediamo di aver raggiunto un alto e soddisfacente livello esistenziale, riempiendoci la bocca con concetti come “qualità della vita” ed altre simili amenità. Sia sufficiente leggere quanto emerge da queste considerazioni. Molte volte mi è capitato di scrivere quanto sia importante, per la nostra specie, adottare un altro atteggiamento verso la nascita di un individuo e dunque verso la vita in generale, abbandonando comportamenti che […]

  

Fare figli è utile anche alla madre

fare figli

È tutta questione di… naturale Provvidenza. Oggi parliamo di donne. E in particolare di mamme. Se siamo d’accordo che la donna nella nostra specie svolge un ruolo educativo di primaria importanza (e detto “fuori dai denti”, la mamma, o a volte anche la nonna, risultano figure determinanti per lo sviluppo fisico, mentale e affettivo del bambino), possiamo chiederci come mai sempre più donne fanno figli in età più avanzata rispetto a qualche anno fa. Per intenderci, dai 30 anni in su. Ora, come sempre succede, c’è un elemento che ha da sempre aiutato la nostra specie, nonostante questa continui a cercare […]

  

Boom di esorcismi: ma cos’è il male?

il bene il male

È tutta questione di… male-essere. Secondo questo convegno, i dati forniti ci dicono che sono aumentate le richieste di aiuto per liberare giovani e giovanissimi dalla possessione del male. Dal punto di vista etno-antropologico, in ogni cultura conosciuta il discrimine fra il bene ed il male è sempre funzionale all’esercizio di azioni che salvaguardano la vita, contro azioni che invece la mettono in pericolo, sia della propria oppure quella altrui. Il male, in qualsiasi natura e forma si presenti, ha la sola funzione di separare l’Uomo, nella sua interiorità o esteriorità, dal contatto relazionale ed affettivo con il mondo e […]

  

Non andate allo stadio!

foto stefano cracco

È tutta questione di… inciviltà. Di fronte a queste notizie sarebbe il caso di fare un ampio discorso, traendo conclusioni morali che coinvolgono molte persone, anche quelle che amano questo sport. Mi limiterò a pochi concetti, basilari, specialmente riguardo a tutto il dramma che si consuma in questi luoghi e che consapevolmente viene perseguito in nome dei soliti soldi, per i soliti straricchi e per quelli che diventano assassini in Occidente, forse anche per disperazione, oltre che per motivi religiosi. Sono anni, e molti anni, che le condizioni di vita di coloro che stanno rendendo appetibile agli Occidentali il Medio […]

  

Renzi gioca d’azzardo… e ci guadagna!

stefano cracco

È tutta questione di… avidità. Che allo Stato italiano non interessi nulla dei suoi cittadini lo sapevamo, ma che anche “Renzi the best”, dei proclami e delle “piccole cose” (che sono quelle che riesce a fare, per oscuri motivi ancora poco evidenti), promuovesse un Decreto del genere, proprio non ce lo aspettavamo. Si chiama ludopatia, e si tratta di una dipendenza vecchia come il mondo, legata al piacere dell’azzardo, secondo cui gli ignari giocatori, quasi per caso, se caratterizzati da una particolare e fragile struttura mentale, si ritrovano ammalati dipendenti, in grado di distruggere un’intera vita, la loro. Fosse solo […]

  

Chi ha paura del crocifisso?

crocifisso

È tutta questione di… paura. Lo cantava tanti anni fa Caterina Caselli che la verità fa male, e sembra che faccia male ancora, ma non c’è da meravigliarsi in questa nazione, specialmente in questo periodo. Questa notizia è importante perché ci dice che qualche professore non ha ancora chiaro quale sia la situazione in Italia. La Corte europea per i diritti dell’uomo, il 3 novembre 2009, con la sentenza Lautsi versus Italia, ha stabilito in primo grado di giudizio che il Crocifisso nelle aule scolastiche della nazione è una “violazione del diritto dei genitori ad educare i figli secondo le […]

  

La malísima educación

ineducazione

È tutta questione di… ineducazione. Leggere una notizia come questa diventa l’occasione di ragionare seriamente sulla relazione che esiste fra la famiglia, i media e la scuola. Dalle dichiarazioni della Preside emerge che la scuola ha fatto quello che ha potuto, eppure non è affatto vero. Nello stesso modo si sono comportate le famiglia di questi ragazzini, perché in altra situazione esistenziale questo non sarebbe stato possibile, oppure sarebbe stato difficilmente attuabile. Ma oggi parlare di regole e di educazione all’uso dei media (che dovrebbero fare capo alla responsabilità tanto familiare quanto scolastica) è ancora assurdo nella nostra nazione e […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2017