Lercio italiano

cervello sporco

È tutta questione di… sporcizia. Le considerazioni che seguono sono doverose. Quasi impossibile non soffermarsi a ragionare, anche e soprattutto antropologicamente su queste due notizie. E non saprei quale potrebbe essere quella di maggior gravità, se la prima oppure la seconda. Quando si è sani di mente (ed essere sani di mente significa riuscire mediamente a sentirsi a proprio agio con la parte interiore ed esteriore di se stessi) si riesce a capire quali sono le situazioni in cui tacere il proprio privato e quelle in cui è necessario esprimere pubblicamente la parte di sociale di sé. Si tratta, come […]

  

Tutti salvi!

famiglia bambole

È tutta questione di… parlare chiaro. È davvero facile commentare questa notizia, e lo faccio volentieri, cominciando dal titolo. Il relativismo assoluto che sta imperando a livello mondiale in questo periodo storico è identico alla presenza di un’idea dogmatica che si è voluta ostacolare. Affermare che tutto sia possibile, tanto da grandi quanto da piccoli, significa perdere completamente il senso della realtà, almeno di quella realtà biologica cui tutti noi, in qualsiasi cultura, siamo abituati. Eppure, in questo caso, ben vengano il relativismo assoluto e queste para-madri, perché se tipi del genere dovessero avere figli veri, che Dio, di qualsiasi […]

  

I porno evasori

pornoevasori

È tutta questione di… vergogna. Non mi sembra neppure più il caso di parlare di onestà. Una parola caduta davvero in disuso nella nostra nazione, a meno che non la si utilizzi come sinonimo di deficienza. Alcuni mesi fa, nel mio girare per la nazione, mi sono ritrovato a parlare con un ex Senatore della Repubblica, il quale ha chiuso la nostra piacevole chiacchierata dicendomi: “Caro Alessandro, con la pressione fiscale di questo Stato, l’unica cosa saggia da fare è evadere, il più possibile, con logica, ma sempre”. Bene e questa notizia è esempio ulteriore di evasione, per i porno […]

  

Amore senza Baci

famiglia DUDINI

È tutta questione di… salvaguardia. Ho scritto un libro intitolato “La mente Ama. Per capire quello che siamo con gli affetti e la propria storia”. Volevo ricercare, nel funzionamento della mente umana, le forme di amore che, secondo me, caratterizzano tutti gli aspetti dell’azione cerebrale. Rifacendomi all’articolo, mi chiedo come possa essere normale baciare un cane in bocca. Ho due splendidi esemplari in casa, e anche se non di razza pura sono per me dei figli pelosi. Osservo ogni loro movimento, interpreto il loro linguaggio e soddisfo le loro esigenze. Mi amano e sono ricambiati. Gli studi, infatti, dimostrano che […]

  

Madri ingrate

madriefigli

È tutta questione di… igiene. Se leggo la notizia è spontanea la solita frase: “questi extracomunitari”! La tradizione culturale di sicuro incide sul comportamento e sul modello educativo che proponiamo ai nostri figli. È ampiamente dimostrato da numerose ricerche ed è vero. La società tutta, non solo quella occidentale, agisce oggi con rabbia e se un tempo alcuni atteggiamenti hanno dato vita a figli forti e capaci di cambiare le cose, oggi lo stesso trattamento crea frustrazione e rabbia. E da qualche parte queste condizioni dovranno pure emergere drammaticamente. La nostra mente è un sofisticato sistema di vasi comunicanti: i […]

  

Grandi inventori

inciviltà

È tutta questione di… inciviltà. Noi italiani siamo conosciuti in tutto il mondo per la nostra grande Arte. Da sempre siamo noti come inventori, geni creativi e indiscussi affaristi del saper vivere bene. Ogni tanto, riguardando i film di Totò, sorrido davanti ai caratteri umani che il Maestro italiano rappresentava con estrema efficacia. Costumi e protagonisti, che mettevano in scena la geniale fantasia con cui si stava ricostruendo l’Italia. Ogni personaggio, una invenzione, una visione. Ecco gli italiani: individui pronti ad interpretare la legge e le regole a proprio vantaggio. Le urla e la forza sono simboli del nostro Dna. […]

  

Lui chi è?

maschere

È tutta questione di… disonestà. In effetti, nel leggere questo articolo non possiamo che concordare. Il gioco delle Maschere di Pirandello, tanti personaggi… ma difficile riconoscerli. Almeno, nelle storie del sommo scrittore, avevano un nome e una storia originale. Qui la storia che stiamo scrivendo racconta di esseri umani privati di identità, per essere sfruttati peggio degli schiavi. Strumentalizzati, per indebolire un sistema e riuscire a globalizzare il caos. A chi fa gioco questo tipo di situazione? Solo a coloro che desiderano creare un popolo sempre più governabile perché spaesato, abbandonato e senza prospettive. E non bisogna essere antropologi per […]

  

Poveri piccoli

cattiveria

È tutta questione di… cattiveria. Sarà il caso di rivedere il nostro concetto giuridico di minorenne. E dunque, rivedere anche quello di maggiorenne. Se da parte della Legge è legittimo il trattamento differenziato in base all’età, mi sembra giusto ragionare sul fatto che si possa differenziare il dolore e la deturpazione nel corpo e nella mente della vittima. La forza di un minore aggressivo di oggi, è meno distruttiva di quella di un maggiorenne che tratta nello stesso modo? Inoltre, qui non si tratta di forza isolata, singolare, perché questi individui “minori” si spostano spesso assieme a “maggiori”, e realizzano […]

  

Amici di Trump

robot

È tutta questione di… scelte. Come sapete, conosco un poco (per quanto sia possibile conoscere un simile carrozzone) e dall’interno l’ONU. Mi sono recato in questi anni a qualche riunione ginevrina, nella quale si discuteva sulle necessarie azioni educative finalizzate a combattere l’analfabetismo nel mondo. Tante belle parole da parte dei funzionari, lautamente pagati, e altrettante, ma ottime parole, da parte di organizzazioni e associazioni di volontariato. Queste, però, fanno i fatti, armati della sola motivazione e coscienza, senza compensi pecuniari. Eh, sì… i soldi che l’ONU spende servono, prima di tutto, al carrozzone. Se poi avanza qualche cosa, va […]

  

Donne bugiarde

donnebugiarde

È tutta questione di… diversità. Questa notizia, anche se dobbiamo prenderla con le molle e risale al 2012, apre di certo una nuova possibilità circa l’interpretazione dei diversi comportamenti maschili e femminili. Che i maschi siano più deficienti, nel senso etimologico del termine, rispetto alle femmine della nostra specie non è affatto un novità. E a voler essere persino popolare, si può anche dire che questa considerazione è esperienza comune. Che, invece, le femmine siano nelle condizioni di mimetizzarsi, “fare finta che” e dunque mentire meglio dei maschi è altrettanto vero. Ora abbiamo una ricerca che ci dice come il […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2017