Una vera povertà italiana

Povertà educativa italiana

È tutta questione di… poesia. Recentissimi studi hanno dimostrato che, in ambito europeo, l’Italia è al quarto posto in graduatoria tra i paesi afflitti dal prematuro abbandono giovanile degli studi. Fuor dai denti aguzzi del sentimentalismo e  con grande senso pratico, si tratta di una notizia che non deve procurare rammarico, né stupore e preoccupazione, oppure ancora senso di colpa. Questi sono tutti stati d’animo che proviamo con lo sguardo rivolto al passato: mi rammarico di qualcosa che non ho fatto, mi stupisco di qualcosa che ho visto e… così via. No. Ciò che questa notizia suscita è un sentimento […]

  

Cortese lettera a Salvini

Ministro Salvini

È tutta questione di… semplicità universale. Al termine di un viaggio estenuante, i cinquantotto migranti a bordo della Aquarius sono stati sbarcati a Malta, in base ad un accordo di  distribuzione tra Francia, Spagna, Germania e Portogallo. L’ennesimo sbarco, deciso al termine dell’ennesimo ping pong tra Stati, in merito a chi, tra Francia, Spagna, etc., dovesse aprire i propri porti. Nessuna novità, la storia è sempre la medesima. Tuttavia, senza che l’ultima vicenda legata alla Aquarius abbia sollevato questioni o tematiche sostanzialmente diverse dalle analoghe e precedenti vicende che abbiamo vissuto durante l’estate 2018, l’aspetto meramente antropologico della questione “immigrazione” […]

  

La politica oggi? E’ solo quella… divina!

Papa-Francesco

È tutta questione di… semplicità universale. Su tutte le testate del mondo sono riportate le parole pronunciate dal Papa nella Sua ultima visita negli Usa. Perché tutta questa attenzione mediatica sul Vicario di Dio in momento storico in cui di Dio su questa Terra pare rimanga solo un nome sbiadito e privo di reale significato? Di motivi ce ne è più di uno. Ne vorrei elencare alcuni: Papa Francesco è l’unico “uomo politico” rimasto credibile agli occhi delle persone semplici che ogni giorno provano a sopravvivere in un mondo di sopraffazione, disonestà e illegalità. Nessuna, o forse poche, di queste crede alle parole che tuonano […]

  

E tu, cosa ne pensi?

esistono limiti universali

È tutta questione di… poesia. Avevo annunciato, nell’articolo scritto con Laura Lesèvre, che avrei commentato in qualche riga di questo blog la lettura di testi, narrazioni e poesie, convinto che avremmo così potuto trovare lo spunto per ragionare su alcune nostre comuni concezioni. Ebbene, vi inserisco le parole che la poetessa Simonetta Bumbi cara amica e compagna di studi, ha scritto per l’uscita di questo mio secondo impegno video, dedicato al modo in cui gli esseri umani cercano di stare al mondo, in qualsiasi tempo e cultura. “Avere il bisogno non è creare dipendenza, ma sentirsi un tutt’uno con l’universo che ci […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2019