Innamorarsi col cervello

immagine presa dal web

È tutta questione di… cervello. Sentiamo spesso, anche in televisione, parlare dell’amore e dell’innamoramento. Inoltre, sono state condotte molte ricerche scientifiche in questo ambito, e a tutt’oggi alcuni ricercatori, sia sociologi che psicologi, continuano ad occuparsi di questo tema. In effetti, l’amore e l’innamoramento sono due aspetti basilari della nostra esistenza, senza dei quali non avremmo forse nemmeno la percezione di miglioramento, di cambiamento personale e soprattutto di soddisfazione mista ad esaltazione che l’essere innamorati dispensa a chi ha la fortuna di sperimentare questo stato di grazia. Gli studi di neurofisiologia, che hanno indagato il processo dell’innamoramento e il suo […]

  

Scegliamo di ricordare!

foto presa dal web

È tutta questione di… cervello. E non è un caso se in questo momento particolarmente delicato della Storia del genere umano di cervello, ahimè, se ne stia usando davvero poco. Se è vero, come sostiene Michel Schawartz nel suo ultimo libro  (appena uscito e già introvabile) che “noi siamo i nostri ricordi”, capiamo bene perché ci siamo ridotti alla condizione in cui ci troviamo: circondati dal male. Senza memoria, ogni forma di potere malefico è in grado di prosperare perché agisce su individui vacui per modificare l’idea di futuro, secondo le proprie prospettive di morte universale. Non si dimentichi che la vittoria più efficace del male è sempre la […]

  

Riforma della scuola? Stracciamo la laurea

È tutta questione di… cervello. Renzi dichiara ad Assisi, il giorno di San Francesco, il 4 ottobre 2014, che sono sostanzialmente tre i problemi nodali del Paese Italia: il lavoro, la scuola e la Pubblica Amministrazione. In effetti, sono d’accordo, salvo il fatto che questi tre sono sì i più macroscopici problemi della nazione, ma ne esiste uno che li ingloba tutti e che li rende pressoché insolubili ed è la quasi totale “mancanza di progettazione esistenziale a lungo termine di un’intera nazione“. È evidente che questa affermazione nasce dalla mia visione antropologico-mentale, basata sulle evidenze cognitive della mente umana, […]

  

Fate figli con coscienza, altrimenti diventate gay

È tutta questione di… cervello. Il cervello di un adulto rappresenta il 2% del suo totale peso corporeo e consuma più del 20% di tutta l’energia richiesta dal metabolismo, in stato di riposo; è noto altresì che in un bambino di 4 anni questo ultimo valore sale al 66%. Gli antropologi della Northwestern University, nell’Illinois, hanno scoperto che esiste un motivo naturale ed evolutivo per il quale il nostro cervello abbisogna di una lunga infanzia per svilupparsi in modo adeguato. Rispetto ai nostri parenti naturali più stretti (scimpanzé e altre grandi scimmie) i cuccioli della nostra specie crescono più lentamente […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2017