Quando la magistratura è femmina…

Ragazza-troppo-brutta-per-essere-stuprata

È tutta questione di… architettura cerebrale. Questa volta è necessario che vi inviti a visionare più riferimenti ipertestuali, che sono andato a cercare, per verificare che la notizia non fosse falsa. E troverete anche un tono che non mi appartiene, ma devo in qualche modo comunicare tutto il mio sdegno. Non mi sembrava possibile, mentre leggevo. Eppure no, mi sbagliavo. Andate anche voi a vedere. Su Il Giornale, Il Secolo d’Italia, La Repubblica e infine TG Com 24. Quindi, quando viene violentata una donna che sembra un maschio, il suo organo sessuale assume un carattere maschile e plausibile di violenza. […]

  

Gay per tutti

Gay padri

È tutta questione di… architettura cerebrale. Il Titanic non è mai affondato. I Beatles non hanno mai composto alcunché, perché l’autore delle canzoni che cantavano è Theodor Adorno, su incarico della Scuola di Francoforte e per provocare un cambiamento di massa. Shining contiene messaggi con cui Stanley Kubrick ammette di aver aiutato il governo statunitense ad inscenare l’allunaggio. Che vogliamo farci? Salta fuori periodicamente una nuova  teoria del complotto che ci solleva un poco dalla umana mono-tonìa. Però, va anche riconosciuto che, siccome ogni tanto qualcuno nasce per il sollazzo di altri, talvolta l’esercizio complottista è proprio divertente. Mi riferisco […]

  

Malati nel cervello

studio_emisferi

È tutta questione di… architettura cerebrale. Con questa notizia che mi piace ricordare, specialmente ai miei giovani studenti, si comprende una serie di cose che cercherò di evidenziare qui, seppure brevemente. Partiamo dalla scoperta, secondo la quale il cervello degli adolescenti che presentano gravi comportamenti antisociali è diverso, dal punto di vista anatomico, da quello di altri adolescenti che non hanno tali comportamenti. In questo studio, condotto dalle Università di Cambridge e Southampton, pubblicato sul Journal of Child Psychology and Psychiatry, i ricercatori italiani hanno studiato 58 adolescenti maschi  – di età compresa tra 16 e 21 anni – con disturbo […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2019