Vampiri africani, benvenuti in Italia!

vampiro

È tutta questione di… terrorismo antropologico. Questa è la notizia di qualche giorno addietro. Come sapete non condivido la proposta di legge sullo Ius Soli, e nemmeno condivido l’altra idea dello Ius Culturae. Penso che, così come è formulata la prima, da quello che sono riuscito a reperire in rete, così come si parla della seconda, siamo di fronte all’ennesima semplificazione operata da una classe politica ignorante, presuntuosa e priva di senno. Beh, direi che tutto si conferma in questa nazione nel rispetto di questa direzione. E, da come si sta portando avanti la campagna elettorale, da parte di tutti […]

  

Assassini del mondo

soprusi

È tutta questione di… terrorismo antropologico. Siamo l’unica specie animale che uccide gratuitamente, per il solo “gusto” di uccidere e in questo articolo emerge chiaramente come i sopravvissuti, dopo secoli di violenze, sappiamo ribellarsi, alla fine della storia. Ma la loro storia, oggi è anche la nostra. Non voglio riferirmi alle religioni, che da sempre, in mano agli esseri umani, strumentalizzano a proprio piacimento, uso e consumo, il rapporto che l’umanità cerca di stabilire con l’invisibile, con il trascendente, mentre desidero soffermarmi sulla capacità del potere di giustificare nelle menti umane l’esercizio di una violenza gratuita. Siamo attratti da questo […]

  

Siamo tutti terroristi

È tutta questione di… terrorismo mondiale. Forse non tutti gradiranno leggere ciò che è scritto in queste righe, ma ho pensato che sarebbe stato mio dovere puntualizzare alcune riflessioni, partendo dal titolo ma anche attraverso le considerazioni che seguono. Si bruciano i rami secchi, mentre si lasciano vivere gli alberi che portano frutto; si bruciano gli uomini che non servono a nulla, come nella nostra storia abbiamo bruciato quelle donne che erano considerate streghe, ma all’epoca non c’erano i quotidiani telematici né Youtube. Quando brucia un Uomo, brucia l’intera umanità, perché si tratta di un vero e proprio crimine contro […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2019