Castrati dalla Lega

lega castrazione-2

È tutta questione di… patologia. Partiamo da questa notizia. E direi che è significativa, per una serie di motivi. La mia prima considerazione è di origine prettamente scientifica. In effetti, rendere legale una tale pratica, la castrazione chimica, significa ammettere in tutta evidenza l’impossibilità di operare un intervento psicoterapeutico nei confronti di questi criminali. In altre parole, vi è ben poco da fare quando abbiamo di fronte persone che si sono macchiate di questo orribile delitto. E quindi, oltre ad un periodo di afflizione in carcere (e del quale non ci si fida, evidentemente), è necessario procedere con un ulteriore […]

  

Donne, dite no ai maschi immaturi!

GIOCO

È tutta questione di… patologia. Esistono maschi sposati non con femmine, ma con i videogiochi. Quando uno dei membri dedica molto del suo tempo ai videogiochi, è evidente che c’è qualcosa che non va all’interno della coppia. La responsabilità in questi casi non è da attribuire solo al maschio videodipendente: vivere in coppia significa vivere in due, ammesso che lo si voglia fare seriamente. La moglie di questi “adolescenti” è quantomeno complice se non menefreghista rispetto a una vera e propria patologia che crea, esattamente come quella alla droga, una pericolosa dipendenza. Quando uno dei due componenti della coppia passa […]

  

Fate l’amore… non Chemsex!

immagine presa dalla rete

È tutta questione di… patologia. Certo che se i gay delle unioni civili sono come questi assassini siamo messi bene! Ma non crediate che il chemsex – in voga a Londra e dilagante in Europa – il sesso dello sballo fatto per 72 ore, continuato e senza dormire né mangiare, sia qualche cosa di tipico del mondo gay. Il sesso chimico è purtroppo tipico di questo mondo sempre più disperato, dove fin dalla giovane età si superano i limiti che una convivenza sociale dovrebbe sviluppare nelle nostre menti. Queste situazioni estreme sono in perfetta linea con l’assenza di riferimenti etico-morali […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2019