L’Unità rinnovata

L'Unità

È tutta questione di… Oscar. Con la stessa naturalezza con cui, in un salone da parrucchiere (magari uno di quelli che dirigeva all’inizio della sua carriera), si offre una rivista alle clienti in attesa, il signor Dario Giulio Alessandro Gabriele Mora, in arte Lele Mora, ha offerto al pubblico la notiziola del suo imminente arrivo a “L’Unità” come direttore. Niente di meno! E non solo. A suo dire, tale carica gli sarebbe stata offerta da uno dei due investitori che, sempre a suo dire, ha già acquistato la testata giornalistica. L’editore del quotidiano, la Piesse, ha smentito e minacciato querela. […]

  

Dove orinare?

orinatoio-che-abbassa-lautostima

È tutta questione di… riconoscenza. Rassegniamoci. L’Italia è il pisciatoio del Mediterraneo. Sono giunto a questa conclusione, qualche giorno, fa ascoltando le parole del ministro Tria il quale, nella sua ultima relazione in Parlamento, e successivamente in occasione del discorso tenuto durante la cerimonia per l’anniversario della fondazione della Guardia di Finanza, ma già lo aveva fatto prima di questi due eventi ufficiali, ci ha informati sul nostro livello di deficit. Ci ha detto che può essere negoziato solo in accordo con l’Europa, e che non possiamo assolutamente aumentare il debito pubblico, per non compromettere il grado di fiducia verso […]

  

Grazie Filipponio!

Grazie Filipponio 02-page-001

È tutta questione di… Oscar. Grazie, non avrei mai pensato di ricevere un premio così ambito per la mia più recente pubblicazione. La prima cosa da fare, dopo aver ricevuto questa meravigliosa lettera, sarebbe di chiedere al signor Filipponio di conoscerci personalmente, magari cercando di istituire un premio letterario e artistico internazionale che porti il suo nome. Sarebbe davvero bello conoscere di persona, questo meraviglioso personaggio, Bruno Filipponio, antesignano meccanico dello spam telematico, e riconoscitore del valore di alcuni autori a livello internazionale. E vi è poi una seconda importante considerazione, ossia quella legata al fatto che con l’arrivo di […]

  

L’incontenibile bellezza della riconoscenza

foto stefano cracco

È tutta questione di… riconoscenza. Siamo abituati a pensare che la specie umana sia la più evoluta di tutto il regno animale. Anche la Scienza lo sostiene. Eppure da molti anni io mi permetto di sostenere, e non sono il solo, che forse lo siamo in alcuni aspetti del vivere ma in altri siamo decisamente inferiori ad altre specie considerate lontane da noi nella scala evolutiva. Come gli uccelli, per esempio. Lo testimonia questa meravigliosa storia (una favola, quasi) tra un essere umano, Valerio, e un gabbiano di nome Jonathan esattamente come il protagonista del romanzo di Richard Bach. Jonathan è simbolo di un valore […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2019