Libero di parlare

ateneicorrotti

È tutta questione di… interessi non universali. Quante battaglie per conquistare la libertà. Una libertà forse apparente, ma certamente non quella mentale. Ogni uomo vorrebbe sentirsi libero, e nel mio piccolo, con le mie scelte, posso dire di esserci sostanzialmente riuscito, così da poter parlare di questo argomento senza avere scheletri nell’armadio. Consapevole dei fatti da sempre e, nello stesso tempo amareggiato per non aver mai potuto fare qualcosa per cambiare lo status quo. Ecco la notizia. “Caro Alessandro, tu sei bravo. Vali.” “Grazie professore”. “Ma, vedi, per entrare in Università bisogna trovare la porta giusta. E si tratta di […]

  

Maschi schifosi

maschi schifosi

È tutta questione di… mente. Se smettessimo di far notare a quale livello di senso, ribrezzo e schifo siamo nelle condizioni di giungere, queste cose continuerebbero ad aumentare, entrando lentamente e inesorabilmente a fare parte della normalità. Ma qui, di normale, non vi è proprio nulla. Sia biologicamente che culturalmente. Hanno voglia di scrivere alcuni studiosi che queste manifestazioni di sessualità perversa sono tali solo all’interno di alcune culture, mentre in altre no. Una ragazza, o un ragazzo, adolescente ha il diritto di conoscere il sesso nel giusto modo, e non con vecchi porci, magari padri di famiglia, e che […]

  

Parenti assassini

6

È tutta questione di… sacralità. No, nei confronti di queste cose, di queste atrocità e zozzure umane non riesco ad essere equilibrato. Non voglio essere equilibrato, anche perché so che la magistratura non sarà nelle condizioni di fare giustizia. E se dovesse riuscire a farla sarà l’eccezione che conferma la regola. E  qualcuna, da qualche parte e in qualche evento pubblico, ha persino detto che alcuni individui, di altre culture, non sanno che da noi “non si usa” stuprare le donne per strada. Qui non si tratta di stupro, ma la cosa è equivalente, scandalosamente identica, per gravità e crudeltà. […]

  

Caduta Libera

ilbiancoeilnero

È tutta questione di… solitudine. Questa notizia è davvero meravigliosa, anche se è triste vedere a quali livelli di ipocrisia stiamo sempre più scendendo. Ed è ovvio che si tratti di una discesa, e forse solo ora sempre più evidente, perché penso che le cose non siano affatto cambiate rispetto a quando avevamo un’altra classe politica. In fondo, forse ora sta venendo alla luce la vera natura degli esseri umani ebbri di ideologia elettorale nei loro abiti esteriori, e profondamente bigotti e tristi nelle loro relazioni personali affettive. In effetti, io che vivo in Toscana, ma al confine con la […]

  

Verità nascoste

fuga

È tutta questione di… contraddizioni. E dunque continuiamo con la solita solfa, grazie alla quale questo governo, come tutti gli altri precedenti, a dire il vero, tratta i propri clienti e servi premiandoli. Così va questa nazione, e, a questo punto, nonostante il mio genetico ottimismo, comincio a vedere periodi bui all’orizzonte. Eh, sì, perché di questa Europa prendiamo solo il peggio, mentre gli esempi positivi sono bel lungi dall’essere imitati. Tanto per raccontarvi come stanno le cose altrove, nella vicina ed europea Olanda, eccovi la lettera di un mio studente, appena laureatosi: “Caro Prof, come sta? Io bene, anzi […]

  

Carabinieri da barzelletta

cervellovuoto

È tutta questione di… prendersi in giro. Quale italiano sensato può permettersi di non stimare l’Arma dei Carabinieri! E poi, con tutte le puntate di Don Matteo, ci hanno riempito la testa circa il fatto che le Forze dell’Ordine sono sempre dalla parte della giustizia, dell’onestà e della correttezza. Ma, a leggere questa notizia, viene davvero da ridere. Se non da piangere per  la nostra situazione come italiani e per l’Arma stessa. E’ possibile che vi siano persone che, in divisa, arrivino a dire che sono stati quasi costretti, e magari per bontà misericordiosa verso due alcoliste e drogate americane, […]

  

Votare è moda

megalomane

È tutta questione di… libertà. Non sono ancora certo che ci facciano votare. In rete troviamo questa frase di Mark Twain: “Se votare servisse a qualcosa, non ce lo farebbero fare”. E quindi, partiamo dal presupposto che probabilmente non cambierà nulla. In effetti, se andiamo a ben vedere, tutte le promesse in cui i cittadini italiani hanno in passato creduto e per cui hanno votato i loro rappresentanti, si sono realizzate solo in minima parte. E queste mie considerazioni, hanno una valenza antropologico-mentale, proprio perché le inserisco nell’ambito di un atteggiamento che sembra generalizzabile rispetto a coloro che assumono il […]

  

Transgender e migranti

Carmen Tonarelli

È tutta questione di… ingredienti per il benessere. Tutti coloro che mi seguono da tempo, tanto nel blog quanto nei miei testi, lo sanno: cerco di essere sincero, di dire esattamente quello che penso, nel modo migliore possibile, cioè con equilibrio, ma sempre in sintonia col mio intimo pensiero. Ultimamente ho avuto l’occasione di imparare molte cose sulla questione Transgender, frequentando e presentando le opere di Carmen Tonarelli, un’artista della provincia di Massa Carrara che attualmente (fino al 9 settembre) espone presso Villa Cuturi le sue 25 opere (dipinti materici e sculture), appunto su questo tema. Suggerisco, inoltre, se qualche lettore […]

  

La milanese ha goduto?

1488006026056.jpg--

È tutta questione di… educazione. Una signora attempata milanese scopre, forse, nuove frontiere del piacere? Una serie di notizie, che vanno tutte nella stessa direzione, ma questa, dal mio punto di vista, può essere considerata quella che raggiunge il culmine. E sembra che l’autore sia nero vestito di nero. Abbiamo però altre testimonianze che ci fanno pensare possa esserlo, ad esempio quello che è accaduto lo scorso luglio a Bari. Ma sono altri ancora i casi. Sono le spiagge italiane le responsabili, e ovviamente coloro che le frequentano. Sarcasmo, il mio, che dovrebbe essere fuori luogo, visto la gravità della […]

  

Caro Francesco ti scrivo…

È tutta questione di… chiarezza e coraggio. Come avevo preannunciato, scrivo queste poche righe a Papa Francesco, che avrà ben altro da fare che leggermi, ovviamente. Ma non importa, perché con la mia coscienza sono a posto, anche di fronte a Dio. È necessaria una premessa, senza della quale potrei essere frainteso. Le mie parole sono di un cattolico apostolico romano, che vuole ardentemente rimanere tale, per una serie di motivazioni che non evidenzio qui, perché toglierebbero spazio a quello che voglio dirle. Bene, precisato questo, una ulteriore puntualizzazione riguarda il fatto che le mie parole seguono il sentire della […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2017