Carnefici e vittime

Carnefici e vittime

È tutta questione di… recupero. Io penso che la verità non sia di questo mondo. Eppure, penso altresì che sia importante non nascondere ciò che di male accade, ovunque. E a volte, non sempre, il silenzio può essere molto più eloquente di quello che sembra in apparenza. La sessualità, quando non si esprime secondo le misteriose regole della sua naturalezza, acquista un volto che prima o poi si ritorce contro colui che crede di poterla controllare. E questo è ciò che penso in linea generale, e in particolare all’interno di quelle strutture, come Santa madre Chiesa, nelle quali si cerca […]

  

Giovani vomitevoli italiani

lavoratore-scansafatiche

È tutta questione di… distorsione della realtà. Non mi stupisco affatto di questa notizia. Alcune volte, fortunatamente non troppe, mi sono sentito dire anche io da qualche neolaureato, 22enne, al massimo 23enne cui offrivo una possibilità di lavoro: “Proff, ma quanto guadagno? E, devo andare lontano da casa? E, se poi mi stanco troppo”? La mia reazione, senza troppe esigenze terapeutiche, è stata sempre quella di replicare che mi ero sbagliato nell’offrire questa possibilità di crescita. Eh, sì… L’errore, come quasi sempre, è nostro, ossia del mondo adulto. Non si devono offrire lavori a questi giovani italiani. Vediamo così se […]

  

I giovani in gamba ci sono, e se fossero gli adulti a mancare?

È tutta questione di… responsabilità. Quando parlo della mia vita dico che sono davvero un uomo fortunato, ed è vero, e negarlo sarebbe davvero un atto irriverente, verso la mia storia, verso coloro che mi hanno insegnato ad essere ciò che sono diventato e coloro che ancora oggi mi stimolano a migliorare. Parafrasando una delle poesie più significative della mia amata Emily Dickinson posso dire che nessuno di noi è qualche cosa di significativo se cresce in solitudine, senza la presenza di qualcuno che gli insegni a raggiungere quell’altezza che solo quando si è chiamati ad alzarci si riesce ad […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2018