L’hybris di Salvini

Hybris salviniana

È tutta questione di… onnipotenza. Se fossi un iscritto alla Lega ragionerei così. L’unico comportamento che non era accettato dagli dei antropomorfi della mitologia greca antica era l’hybris, ossia, letteralmente, la tracotanza, l’eccesso, la superbia, l’orgoglio, oppure ancora la prevaricazione. Al termine hybris viene spesso associato quello di nemesis, che rappresenta la sua conseguenza. Infatti, significa vendetta degli dei, ira, sdegno, e si riferisce alla punizione giustamente inflitta dagli dei a chi si era macchiato di hybris. Si tratta di una fra le tante conseguenze negative inevitabili per colui che manifesta questo comportamento. Inoltre, non è nemmeno detto che sia […]

  

Grazie Salvini, grazie…

finestra-verde

È tutta questione di… contro effetti. Penso che il ministro Matteo Salvini abbia fatto qualche errore ultimamente, come presentare una mozione di sfiducia al proprio governo, in un momento che forse non era proprio il più adatto. Avrebbe dovuto ascoltare Giorgetti. Comunque, non è questa la riflessione che vorrei proporVi. Grazie a questa situazione, e per questo motivo ringrazio anche lo stesso ministro Salvini, ho l’impressione che la partecipazione alla vita democratica della nostra nazione da parte dei suoi cittadini sia decisamente aumentata. Io sono relativamente molto presente nei social, e noto una forte ed emotiva risposta alle situazioni politiche […]

  

Atei idolatri

Ateismo-Sinal-No-God

È tutta questione di… cognizione di sé. La scorsa settimana, ho iniziato, con un gruppo di adulti, un corso di Teologia di base, tenuto da un teologo di fama, Don Pietro Cantoni. È probabile che, giunti ad una certa età, in cui il grado di consapevolezza della propria condizione umana si avvicina a quello del tempo trascorso, si percepisca la necessità di conoscere più approfonditamente il cristianesimo. Certo, per coloro che decidono di aderire a questa visione della vita e del mondo. Ebbene, detto questo, vi inserisco parte della lezione che Joseph Ratzinger (che Don Pietro ci ha fatto avere, […]

  

Forze Armate, quali?

Forze armate

È tutta questione di… civiltà. Fa discutere, come spesso accade da un po’ di tempo a questa parte, l’ultima esternazione del Ministro Matteo Salvini. Io credo che le situazioni mentali e comportamentali nelle quali si trovano i cittadini italiani, giovani e meno giovani, siano figlie dei tempi. Ossia, figlie della crisi, perché in crisi esistenziale si trova il mondo intero. A livello diplomatico si parla di “Geometrie variabili”, ossia di accordi che cambiano in base ai diversi tavoli di trattative, disconoscendo le alleanze storiche, per comporne altre, più economicamente rilevanti agli scopi. Le nazioni, tutte, sanno cosa debbono fare per salvaguardare […]

  

Ex mariti, i nuovi criminali

crisi economia

È tutta questione di… crisi. Dalla scorsa settimana è entrato in vigore il nuovo art. 570 bis del codice penale, che introduce il reato di violazione degli obblighi di assistenza familiare, in caso di separazione o di scioglimento del matrimonio. Tutto normale? Nessun interrogativo? Certamente no. Le cose, in sostanza, si mettono molto male per quanto riguarda il mancato pagamento del mantenimento dei figli, stabilito in sede di separazione o divorzio. Al di là dei casi in cui si verifica una immotivata ostinazione nel corrispondere ad un figlio quanto necessario per il suo mantenimento, la situazione che la legge vuole […]

  

Dammi tre parole: Renzi, cuore e amore…

crisi

E’ tutta questione di… educare alla vergogna. Il problema è serio, serissimo: il PD è in crisi antropologico-esistenziale. Sono passati diciotto giorni da un voto politico che gli italiani attendevano per esprimere i loro (ri)sentimenti verso una intera classe politica. Al di là degli slogan, di scarso contenuto comunicativo, ancor prima che sociale, abbiamo assistito in questi anni a riforme etero dirette, con comportamenti vintage di chi si sente sottratto al giudizio altrui. Tutto questo ha prodotto ben poco o, per meglio dire, ha allargato la forbice della disparità sociale, ponendo una vera e propria pietra tombale sulla pazienza di […]

  

Fuori una, la Gran Bretagna!

foto presa dal web

E tutta questione di… crisi. Quasi tutti noi siamo portati a credere che l’evoluzione della specie consista in un miglioramento di condizioni di vita rispetto a quelle nelle quali ci troviamo. E questo è indubbiamente vero. La mia riflessione però oggi riguarda il metodo che l’evoluzione utilizza per questo miglioramento. L’esempio storico ed attuale che mi fornisce l’occasione di fare questo ragionamento è l’uscita dall’Unione Europea della Gran Bretagna. Secondo la teoria di Michael Tomasello, noto e contemporaneo antropologo cognitivo, l’evoluzione della nostra mente e della specie avviene attraverso il meccanismo del “dente di arresto”, ossia con la relazione di […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2019