Conte ci può salvare

commissione-europea

È tutta questione di… ritorno al presente. Pochi giorni, e vogliono la risposta. Certo, era ovvio che sarebbe partita una letterina. Ci può consolare, ma non so se valga sempre il detto “mal comune, mezzo gaudio”, che dovrebbero partire altrettante letterine, e dello stesso tenore, per la Francia, il Belgio e Cipro. Tutti colpevoli di non aver rispettato il criterio del debito nel 2018, secondo l’articolo 123.3 del Trattato di Maastricht. Certo, questi altri Paesi versano però in una situazione meno grave della nostra. Quali conseguenze può provocare negli italiani questo invio? Un rafforzamento notevole, sempre in crescendo, del leader […]

  

Salvini, e ora?

elezioni-europee-2019-lega

È tutta questione di… realismo. Alle precedenti elezioni europee, Renzi registrò un consenso pari al 40,8% dei voti; il suo elettorato lo hapoi “scaricato” in occasione del referendum del 2016 fino a detronizzarlo alle politiche del 2018, allorché il M5S di Di Maio ha raggiunto il 32%.  Ad un anno dal quel risultato, il capo del Movimento lascia il passo a Salvini che, nello stesso periodo di tempo è passato dal 17% al 34% dei consensi. Tutto questo dimostra una serie di cose. Quando si è all’opposizione si portano idee contro, evidenziando le debolezze del governo, mentre quando si è […]

  

Poveri geneticamente

mendicante_poveri_fg

È tutta questione di… povertà. Una notizia, questa, alquanto significativa, sebbene la si debba prendere con le molle. Sapevamo che le condizioni di vita e il nostro stile di vita, all’interno di un qualsiasi ambiente si concretizzano, entrano a far parte del sistema ereditario generale umano, con riferimento tanto al sistema immunitario quanto agli atteggiamenti mentali.  Ma, questa ricerca riesce a dimostrare con  maggiore chiarezza che il nostro corpo, che è composto anche dalla mente, ricorda le esperienze di povertà. Molte ricerche avevano dimostrato che le condizioni economiche nelle quali viviamo sono predittive di un maggiore o minore rischio di […]

  

Confesso di aver… imparato

colombia

È tutta questione di… umiltà. Cari lettori, come avrete visto è da qualche settimana che non scrivo in questo blog. Il motivo è un viaggio di lavoro che mi ha portato in Sud America, per la precisione a Bogotá. Ho scritto da questa città, che mi ha affascinato con le sue contraddizioni e i suoi talenti. L’immersione in una realtà molto diversa da quella europea mi ha fatto molto riflettere sulla condizione della nostra vecchia Europa e il contatto con i colleghi (molto più giovani delle cariatidi  delle università italiane…), gli studenti, gli indigeni (di tutte le etnie presenti in Colombia, dove si parlano oltre […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2019