Magistrati italiani

patronaggio-luigi-c-imagoeconomica

È tutta questione di… realismo. Bene, lo sapevamo tutti, in fondo, che sarebbe finita così. Quello che però non vogliamo ammettere, e che, invece, io scrivo con serenità, è che il magistrato Alessandra Vella ha esercitato il suo potere di giudice secondo i termini discrezionali che la legge italiana le permette. Tutto qui. Cosa voglio dire, ancora in altre parole? Voglio dire che secondo lei “non è stato commesso il reato di resistenza e violenza a nave da guerra, mentre il reato di resistenza a pubblico ufficiale è stato giustificato da una scriminante legata all’avere agito nell’adempimento di un dovere, […]

  

Affondiamo?

sea-watch-3-migranti

È tutta questione di… salvaguardia. Dunque, anche la Corte di Strasburgo respinge il ricorso della Sea Watch. Insomma, rifiuta l’istanza della Ong tedesca, che, con la sua imbarcazione e la capitana continua a fluttuare nel mare, stracolma di povera gente. Oltretutto, è bene sapere qualcosa di più su questa Ong così buona, e lo scoprire qui. Le ultime notizie rivelano che la nave ha forzato il blocco, e che la Guardia di Finanza è a bordo. Ora le conseguenze. Però, cosa significa, in pratica e in sostanza, tutto questo? Significa, semplicemente, che con questo Governo, rispetto ai precedenti, emerge chiaramente […]

  

Castrati dalla Lega

lega castrazione-2

È tutta questione di… patologia. Partiamo da questa notizia. E direi che è significativa, per una serie di motivi. La mia prima considerazione è di origine prettamente scientifica. In effetti, rendere legale una tale pratica, la castrazione chimica, significa ammettere in tutta evidenza l’impossibilità di operare un intervento psicoterapeutico nei confronti di questi criminali. In altre parole, vi è ben poco da fare quando abbiamo di fronte persone che si sono macchiate di questo orribile delitto. E quindi, oltre ad un periodo di afflizione in carcere (e del quale non ci si fida, evidentemente), è necessario procedere con un ulteriore […]

  

Conte ci può salvare

commissione-europea

È tutta questione di… ritorno al presente. Pochi giorni, e vogliono la risposta. Certo, era ovvio che sarebbe partita una letterina. Ci può consolare, ma non so se valga sempre il detto “mal comune, mezzo gaudio”, che dovrebbero partire altrettante letterine, e dello stesso tenore, per la Francia, il Belgio e Cipro. Tutti colpevoli di non aver rispettato il criterio del debito nel 2018, secondo l’articolo 123.3 del Trattato di Maastricht. Certo, questi altri Paesi versano però in una situazione meno grave della nostra. Quali conseguenze può provocare negli italiani questo invio? Un rafforzamento notevole, sempre in crescendo, del leader […]

  

I padroni del PD

Pope Francis Angelus

È tutta questione di… politica. Bene. Zingaretti è Segretario del PD da poco tempo e già le acque nel suo partito si agitano. E non si agitano sui programmi da sottoporre all’elettorato (ci mancherebbe! Mai!), bensì sulle personalità-guida del PD. Che dire? Se questo dibattito circa il “chi deve guidare” venisse dal basso, dalla base del partito, sarebbe un segnale di reviviscenza della sinistra. Significherebbe fermento delle idee, fucina di scelta. Ma non è così. La dialettica intorno al valore personale del “condottiero” è interna al Gotha del PD, serpeggia tra i capofila. In una parola, è calata dall’alto, come […]

  

Cosa vogliono gli italiani?

Italiani

È tutta questione di… coerenza. Le ultime rilevazioni Demopolis confermano il trend di positiva percezione, da parte degli italiani, del nostro attuale Esecutivo. Pur riconoscendo che tra i due partiti di Governo v’è una dialettica talvolta forte, tuttavia i cittadini sono fermamente convinti della bontà del Governo Conte, soprattutto per quanto riguarda le scelte strategiche e, per questo motivo, si ritiene che questa stagione politico istituzionale debba proseguire. Naturalmente, in quanto mera rilevazione statistico-fotografica, il sondaggio non spiega le ragioni di così robusto consenso intorno al Premierato del Prof. Conte. Tuttavia, la motivazione è estrapolabile confrontando due dati che il […]

  

Quando la Chiesa è futuro

Basilica-di-San-Pietro-dal-Tevere

È tutta questione di… naturale Provvidenza. Dalla scorsa domenica 14 ottobre 2018, Papa Paolo VI è Santo. Molto si è scritto e letto su Papa Montini, e sul suo ruolo. Sia in relazione ai pontificati dei Papi Pio XI, Pio XII e Giovanni XXIII, nelle loro posizioni sulla Seconda Guerra Mondiale, i rapporti con il nazismo, con il fascismo e le forze alleate. Altrettanta attenzione ha suscitato la figura di Paolo VI nell’ambito del Concilio Vaticano II, e delle sue importanti riforme, quale l’istituzione del Sinodo dei Vescovi, della burocrazia curiale, della elezione papale e della liturgia. Poco o nulla […]

  

Cortese lettera a Salvini

Ministro Salvini

È tutta questione di… semplicità universale. Al termine di un viaggio estenuante, i cinquantotto migranti a bordo della Aquarius sono stati sbarcati a Malta, in base ad un accordo di  distribuzione tra Francia, Spagna, Germania e Portogallo. L’ennesimo sbarco, deciso al termine dell’ennesimo ping pong tra Stati, in merito a chi, tra Francia, Spagna, etc., dovesse aprire i propri porti. Nessuna novità, la storia è sempre la medesima. Tuttavia, senza che l’ultima vicenda legata alla Aquarius abbia sollevato questioni o tematiche sostanzialmente diverse dalle analoghe e precedenti vicende che abbiamo vissuto durante l’estate 2018, l’aspetto meramente antropologico della questione “immigrazione” […]

  

Elezioni subito?

Elezioni

È tutta questione di… inconscio. Le ultime rilevazioni Demopolis confermano, scientificamente, un trend che l’intero nostro excursus estivo ci aveva già lasciato subodorare: l’avanzata della Lega sino al 32%, ben 15 punti percentuali in più rispetto al 4 marzo scorso. Il Barometro Politico di Demopolis ci indica che la ragione di questo notevole passo in avanti risiede proprio “nel periodo estivo”. Davanti a questi dati, mi sono soffermato a chiedermi se l’estate 2018sia stata feconda di consensi per la Lega, semplicemente per la sua azione partitica o, piuttosto, per l’operato di Matteo Salvini. La risposta è scontata: Matteo Salvini è […]

  

Macron, la Libia e la povera Italia

Macron e la Libia

È tutta questione di… ritorno al presente. E’ tempo di chiarezza. Anche se richiede coraggio. I fatti serissimi e tragici di questa estate (il crollo del Morandi, la questione della Diciotti, oltre al resto…) mi hanno fatto comprendere che noi italiani siamo campioni planetari di due discipline sportive praticate con la lingua. L’organo, il cui movimento, notoriamente, non implica un eccessivo dispendio energetico e avviene inconsciamente, dà vita in noi italiani al “santosubitismo” ed al “responsabilesubitismo”. Appena accade qualcosa di apparentemente buono siamo immediatamente pronti a beatificare l’autore di quel fatto senza porci domande. Con la stessa enfasi, appena accade […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2019