La Rai di Fazio

Rai3

È tutta questione di… mediocrità. Dobbiamo ammettere che da quando Renzi ha fondato il suo partito, Italia Viva, abbiamo scoperto quanto morta sia stata, e sia ancora, un’altra Italia, proprio quella della quale lo stesso Renzi, sino a qualche mese fa, è stato parte. E, forse, anche costruttore. Certo, consapevole o inconsapevole? Secondo me, quando parliamo di Renzi, dobbiamo lasciare completamente da parte qualsiasi idea di incoscienza politica, perché siamo invece di fronte ad una persona educata alla strategia politica, ai conti matematici dei voti, ed alla capacità mentale di attendere i momenti giusti per agire. Dico questo, perché la notizia […]

  

L’amore è…

Love-brain_2019legame-madre-figlio

È tutta questione di… bellezza scientifica. Francesco Bianchi-Demicheli, neurobiologo e sessuologo, cattedratico in sessuologia clinica all’Università di Ginevra, detesta le semplificazioni quando si parla di amore, che definisce la sua specialità scientifica. E lo possiamo leggere su Tuttosalute de La Stampa, del 18 novembre 2019. Nell’articolo possiamo leggere che l’amore dovrebbe essere considerato, come penso anche io, in tutte le sue declinazioni: verso il partner o la partner, tra figli e genitori, oppure l’amore romantico e l’affetto fra amici. Ed era ora che si cominciasse, anche in chiave scientifica, a definire l’affetto come una specificazione della categoria più ampia e, sempre […]

  

Vendere se stessi

Prostituzione nigeriana Afragola

È tutta questione di… evoluzione. Sarebbe il caso di non scandalizzarci per così poco e per qualcosa che si origina con l’evoluzione della stessa specie umana. Esiste una stretta relazione fra il cibo e il sesso, ossia fra il gustare una buona pietanza e il raggiungere l’orgasmo sessuale. E questo accade perché sono gli stessi neuroni serotoninergici ad essere coinvolti nelle due esperienze. Sono queste cellule neuronali, sensibili al neurotrasmettitore serotonina ad attivarsi quando mangiamo e quando facciamo sesso. Ed avviene per naturali e antropologici importanti motivi, grazie ai quali nella nostra evoluzione mentale impariamo ad unire queste due pratiche […]

  

Odio rosso

Odio

È tutta questione di… cervello. Ho da dire poche cose, ma chiare, su questa notizia. L’ennesima che va sempre nella stessa miserrima direzione. Il popolo italiano ha scelto un governo che non sia di sinistra. Anzi, come disse Renzi, ha voluto, la stessa sinistra, indicare la volontà di perdere. Dunque, la sinistra non ha perso. Ha vinto l’opposizione. Ed è giusto che opposizione faccia. Come? Non certo come fa, perché così peggiora la sua stessa situazione, e l’immagine che il popolo si fa di questi individui disperati è proprio quella di essere lontani dalle esigenze esistenziali di una cittadinanza italiana […]

  

Natale Drag per Gay ubriachi

New_York_Gay_Pride_2011_(2)

È tutta questione di… distorsione della realtà. Questa è la notizia. E questi sono gli Stati Uniti? E’ questa la vita notturna à la page della Grande Mela? Non lo so, ma a giudicare dalle reazioni decisamente negative di molte testate giornalistiche newyorkesi, e il sentimento di ribrezzo e schifo che questa faccenda infantile ha suscitato, penso proprio di no. Allora mi chiedo: Come è possibile giungere a questi livelli di comunicazione umana, in cui un bambino di 11 anni è utilizzato da un gruppo di individui che non possiamo certamente catalogare come appartenenti alla specie Homo Sapiens sapiens. Mi […]

  

Fontana e la lobby gay

Genitori gay

È tutta questione di… amore. In questi ultimi giorni hanno suscitato molto clamore le esternazioni del ministro Fontana, il quale ha espresso la propria opinione sull’impossibilità di riconoscere la genitorialità di bambini concepiti all’estero da coppie dello stesso sesso, tramite pratiche vietate come la maternità surrogata o l’eterologa, non consentita a coppie omosessuali. Non mi sorprende il circo mediatico dei sinistrati davanti alle parole del Ministro. Dico solo che sarebbe anche giunto il momento di smetterla con l’ipocrisia delle crociate emancipative, portate avanti strumentalizzando questioni che sono intangibili per loro stessa essenza. Ed è un fatto intangibile che i figli […]

  

Ci salveranno gli androidi

Androide

È tutta questione di… invisibilità. Può accadere che con l’arrivo di un nuovo videogioco, riaffiorino interrogativi antropologici mai sopiti. Detroit: Become Human, questo è il suo nome. Ha per protagonisti alcuni androidi asserviti alla razza umana. Ad un certo punto della loro esistenza, alcuni di essi vivono l’esperienza dell’emersione della coscienza di sé, e scoprono di avere terrore della morte, di provare sensazioni e sentimenti umani. In modo peraltro più accentuato degli umani stessi. Il giocatore, coinvolto con il tatto, la vista e l’udito, può vivere, per immedesimazione, i sentimenti della scoperta, della sorpresa, l’ansia dell’ignoto, la bellezza del contatto […]

  

Poveri atei, tristi e preseuntuosi…

Ateo

È tutta questione di… ansia. Partiamo da questa frase che circolava qualche tempo fa su fb, tra coloro che mi seguono e persino tra coloro che mi sono amici. Certo, amici “alla maniera dei social”, quindi in modo del tutto anomalo ed anormale, rispetto al concetto che persone della mia età (54 anni) hanno del concetto di amicizia. “Non riuscirete mai a convincere uno scimpanzé a darvi una banana promettendogli che nel paradiso delle scimmie, dopo la morte, avrà tutte le banane che vorrà. Solo l’Homo sapiens crede a queste storie”, Yuval Noah Harari, 2017, Sapiens. Da animali a dèi. […]

  

Grande Fratello al Governo

Grande Fratello

È tutta questione di… involuzione social(e). De profundis! Noi italiani non contavamo più nulla né dentro né fuori casa nostra. Assaltati da orde di nigger che vogliono eliminare la razza bianca europea. Colonizzati dagli islamici che entrano nella nostre istituzioni locali e ci vogliono tutti in ginocchio sul tappetino col sedere in alto, in direzione ovest. Accerchiati dagli omosessuali che ci porteranno ad una natalità sotto zero. Bullizzati da Bruxelles e dalla troika, che ci contano i bocconi da mangiare. Posti sotto tutela dagli Stati Uniti che ci usano come loro vespasiano (leggi: pisciatoio), nel Mediterraneo, alias Africa del nord. […]

  

Gay per tutti

Gay padri

È tutta questione di… architettura cerebrale. Il Titanic non è mai affondato. I Beatles non hanno mai composto alcunché, perché l’autore delle canzoni che cantavano è Theodor Adorno, su incarico della Scuola di Francoforte e per provocare un cambiamento di massa. Shining contiene messaggi con cui Stanley Kubrick ammette di aver aiutato il governo statunitense ad inscenare l’allunaggio. Che vogliamo farci? Salta fuori periodicamente una nuova  teoria del complotto che ci solleva un poco dalla umana mono-tonìa. Però, va anche riconosciuto che, siccome ogni tanto qualcuno nasce per il sollazzo di altri, talvolta l’esercizio complottista è proprio divertente. Mi riferisco […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2019