Bambini distrutti

Asilo nido

È tutta questione di… fiducia. Sono veramente stanco. Stanco di leggere notizie come questa. Si tratta dell’ennesimo episodio di maltrattamenti fisici e psicologici, su alunni di scuola dell’infanzia da parte di alcune insegnanti. Non ritornerò sui soliti luoghi comuni legati alla delicatezza dell’età in cui si trovano gli esseri umani che frequentano la scuola italiana. Voglio solo soffermarmi su due aspetti precisi, e che sono comuni a quasi tutti questi aberranti episodi: affidamento e grado di affidabilità. Secondo l’ultima stesura delle Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia del 2012, questo ciclo scolastico mira a creare, nel bambino, l’esperienza […]

  

Madri e figli

speranza

È tutta questione di… unione. Oggi, una giustizia lentissima legata a indagini lentissime, ci consegna un colpevole. Perdere un figlio e sapere che le sue ultime ore di vita sono state segnate dalla violazione del suo corpo. Dalla brutalità di impetuose coltellate. È qualcosa che, al solo pensarci, annichilisce la mente. Qualcosa che distorce permanentemente la visione della propria vita, a meno che non intervenga una fede incrollabile e personale. La mamma di Lidia ha vissuto tutto ciò non solo una volta, ma ininterrottamente, per ben trentuno anni. Trentuno anni sono tanti; sono oltre 11.300 giorni. In ognuno di essi […]

  

Ex mariti, i nuovi criminali

crisi economia

È tutta questione di… crisi. Dalla scorsa settimana è entrato in vigore il nuovo art. 570 bis del codice penale, che introduce il reato di violazione degli obblighi di assistenza familiare, in caso di separazione o di scioglimento del matrimonio. Tutto normale? Nessun interrogativo? Certamente no. Le cose, in sostanza, si mettono molto male per quanto riguarda il mancato pagamento del mantenimento dei figli, stabilito in sede di separazione o divorzio. Al di là dei casi in cui si verifica una immotivata ostinazione nel corrispondere ad un figlio quanto necessario per il suo mantenimento, la situazione che la legge vuole […]

  

Figli di…

maleducazione

È tutta questione di… ineducazione. Quando vomitiamo è perché lo stomaco rifiuta il cibo. Abbiamo mangiato troppo, molto spesso male, oppure abbiamo bevuto qualche cosa che ci ha fatto male. Alcune volte accade a nostra insaputa, altre volte sappiamo già che staremo male. Circa il bere, per esempio, sono molti i giovani che si dedicano all’esercizio di questa morte in differita. Vi chiederete perché un simile inizio dell’articolo. In effetti, sono disgustato. E lo sono rispetto al vomito che alcuni giovani riversano nelle loro azioni sociali. Disabili picchiati a morte, continui ammazzamenti, e se qualcuno non la pensa politicamente nello […]

  

Dodici anni, giù dalla finestra

suicidio_

È tutta questione di… miseria. Qualcosa dovremmo pur chiederci, di fronte a notizie come questa. Mi sembra ovvio che non stiano funzionando almeno due cose, in questa nostra società italiana: scuola e famiglia. Rendiamoci anche conto che queste due istituzioni sociali e culturali sono portatrici, a quest’età specialmente (anche se lo rimangono a lungo oltre i dodici anni), di quei valori e punti di riferimento con i quali i nostri giovani crescono. Nessuno di noi può fare a meno dei consigli, regole e percorsi proposti da una famiglia, anche quando questa sia mutilata, monogenitoriale, oppure in apparenza perfettamente integrata nell’ipocrisia […]

  

Tutti salvi!

famiglia bambole

È tutta questione di… parlare chiaro. È davvero facile commentare questa notizia, e lo faccio volentieri, cominciando dal titolo. Il relativismo assoluto che sta imperando a livello mondiale in questo periodo storico è identico alla presenza di un’idea dogmatica che si è voluta ostacolare. Affermare che tutto sia possibile, tanto da grandi quanto da piccoli, significa perdere completamente il senso della realtà, almeno di quella realtà biologica cui tutti noi, in qualsiasi cultura, siamo abituati. Eppure, in questo caso, ben vengano il relativismo assoluto e queste para-madri, perché se tipi del genere dovessero avere figli veri, che Dio, di qualsiasi […]

  

Madri ingrate

madriefigli

È tutta questione di… igiene. Se leggo la notizia è spontanea la solita frase: “questi extracomunitari”! La tradizione culturale di sicuro incide sul comportamento e sul modello educativo che proponiamo ai nostri figli. È ampiamente dimostrato da numerose ricerche ed è vero. La società tutta, non solo quella occidentale, agisce oggi con rabbia e se un tempo alcuni atteggiamenti hanno dato vita a figli forti e capaci di cambiare le cose, oggi lo stesso trattamento crea frustrazione e rabbia. E da qualche parte queste condizioni dovranno pure emergere drammaticamente. La nostra mente è un sofisticato sistema di vasi comunicanti: i […]

  

Gente matura

amore

È tutta questione di… far circolare amore. Sono in auto, in una strada molto trafficata di Milano, in prossimità di un passaggio pedonale e mentre vedo tutte le auto che non si fermano, noto una signora sul marciapiede alla mia destra  con un bambino per mano. Senza nemmeno troppa fatica, freno e permetto così alla signora di attraversare. Lei, con un fare altero, fiera del pargolo che tiene per mano, trascinandolo velocemente lungo la strada, si volta, mi guarda con atto di sfida e un grugno decisamente disumano. Io rimango esterrefatto, anche se non più di tanto, perché ultimamente sto assistendo, […]

  

Tre maschi e un matrimonio

genitorialità

È tutta questione di… prudenza. Sapete tutti che io sono stato, e sono tutt’ora, a favore delle unioni civili. Certo, non come sono intese dalla Cirinnà, perché di fatto discriminano le situazioni civili, non religiose, fra eterosessuali. Ma si è trattato di una classica manovra elettorale, per raccattare qualche voto in più. E se le cose continueranno di questo passo, certamente Grillo ha ragione quando dice che il #PD è destinato al decesso. Scritto questo, leggere questa notizia, mi mette di fronte alla necessità di dover fare qualche breve ragionamento, non solo di tipo evolutivo, ma specialmente di tipo cognitivo, […]

  

Vuoti a perdere

asini a scuola

E’ tutta questione di… ignoranza. In uno dei miei ultimi articoli mi lamentavo, attraverso il mio consueto modo di essere paradossale, di come alcuni insegnanti pretendano di essere anche educatori, agghindandosi in modo inappropriato. Ho inserito questo mio articolo in un gruppo di Fb, e apriti cielo! Nessuno, tranne una persona, non a caso femmina, ha compreso il significato del mio scritto e hanno quasi tutti reagito con l’intestino (in genere non si dice intestino, ma dicono “di pancia”… ma la cosa è identica). Bene, questa è la situazione, ossia la caratteristica che connota i nostri insegnanti, e non possiamo […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2018