Pericolo a sinistra

Sinistra pericolosa

È tutta questione di… realtà. Che la sinistra sia alla frutta; che gli unici esponenti rimasti di questa antica ed utile posizione di pensiero siano alcuni giornalisti Rai; che la disperazione cognitiva e sentimentale sia oramai evidente, anche nelle manifestazioni di massa; che Zingaretti sia il curatore fallimentare delle macerie lasciate dal democristiano Renzi; che questa disperazione sia talmente palpabile da allontanare qualsiasi essere umano appena sufficientemente equilibrato; insomma che si sia arrivati alla frutta sembra oramai chiaro. Tristemente chiaro. Meno chiaro, sembra per ora, invece il fatto che queste manifestazioni siano potenzialmente pericolose. Lo si può comprendere assai bene […]

  

Consigli e ministri? Che pena…

Don Vilmar Pavesi

È tutta questione di… scostumatezza. Ho atteso qualche giorno prima di scrivere questo articolo perché la questione andava metabolizzata. L’articolo è lungo, ma ritengo sia necessario. Per me, la mia coscienza e l’onestà che cerco di mantenere, a fatica, errando, nella mia vita. Mi spiego meglio. Non si trattava di digerire la notizia in sé, bensì il disappunto intellettuale che la notizia suscita. Credo che (fosse solo per pura necessità informativa) molti di noi avranno letto l’intervista, pubblicata da L’Espresso, a Don Vilmar Pavesi. Una rivoltante pletora di pensieri in libertà che nulla hanno a che vedere con la visione […]

  

Le galline di Massa Carrara

Galline-in-fuga

È tutta questione di… cliché. Questa è la notizia. E ciò che segue sono le mie considerazioni. Che il vento stia cambiando è vero. Meno male, ed era ora, dopo decenni di dominio sinistro: triste, clientelare, tendenzialmente depresso, quasi drammaticamente inteso, sconfinante in espressioni politiche tragicomiche. Ma, (e parlo come antropologo della mente) cambiare atteggiamenti mentali così radicati non sarà facile, anche per la presenza, nella nuova compagine gialloverde attuale, di frange grilline veterocomuniste, che si  portano dietro questa necrotica situazione cognitiva. Ed ogni strumentalizzazione, gratuita e chiaramente politica, è ben accetta: a carico di chiunque, nessuno escluso e compresi […]

  

Gay per tutti

Gay padri

È tutta questione di… architettura cerebrale. Il Titanic non è mai affondato. I Beatles non hanno mai composto alcunché, perché l’autore delle canzoni che cantavano è Theodor Adorno, su incarico della Scuola di Francoforte e per provocare un cambiamento di massa. Shining contiene messaggi con cui Stanley Kubrick ammette di aver aiutato il governo statunitense ad inscenare l’allunaggio. Che vogliamo farci? Salta fuori periodicamente una nuova  teoria del complotto che ci solleva un poco dalla umana mono-tonìa. Però, va anche riconosciuto che, siccome ogni tanto qualcuno nasce per il sollazzo di altri, talvolta l’esercizio complottista è proprio divertente. Mi riferisco […]

  

Gay traditori

ottusità

È tutta questione di… ottusità. Bene, questa è la notizia. Perché ci sconvolgiamo, al punto tale da doverne parlare, come faccio io oggi? Inoltre, il diretto interessato giunge persino a dare le dimissioni dal suo ruolo politico. Il termine tradire deriva dal latino tradere, che significa due cose contemporaneamente: trasportare da un luogo all’altro e rivelare. Considerati attentamente, i due significati sono molto legati fra loro. Nel primo caso, questo passaggio, un vero e proprio percorso, dà origine al concetto di tradizione, grazie al quale alcuni significati, pratiche o situazioni si tramandano nel tempo, come se riuscissero a rinnovarsi in […]

  

Sesso d’identità

sessod'identità

È tutta questione di… stupidità. Questa è la notizia. Secondo il ministro canadese, si tratta di una ulteriore conquista in direzione del rispetto delle identità personali. Ora, provo ad esporre una precisazione, seppure molto brevemente, circa il concetto di identità personale perché in questo mondo, se le cose vanno come tutti possiamo vedere, ho la sensazione che ci sia una grande confusione. Certo, una confusione che, almeno in Italia, porta voti, ma non produce nessuna sviluppo intelligente. Continuano a venderci l’idea che per definire l’identità di una persona sia importante avere la possibilità di indicare con una X il non […]

  

Ortaggi gay

pagliacci

È tutta questione di… contro effetti. Questa notizia sta facendo il giro del web, dei social, e indubbiamente fa parte di quel tipo di azioni particolarmente apprezzate da alcune frange disperate di gay italiani, mentre per il resto dei cittadini sono espressioni semplicemente ridicole, tristi e inutili. È inutile portare avanti processi di integrazione sociale da parte di coloro che si reputano emarginati, attraverso azioni di questo genere, nelle quali emerge il desiderio di restare tali, senza il minimo rispetto per quella cultura nei confronti della quale chiedono l’integrazione stessa. Nello stesso tempo, e questo mi fa sorridere, è anche […]

  

Il bacio gay educa

È tutta questione di… onestà intellettuale. Non dubitavo che uscisse fuori una inutile querelle di fronte a questa notizia. D’altra parte è più facile oggi scandalizzarci di atti amorevoli, rispetto alla necessità patologica di massa di non scandalizzarci per l’odio, l’aggressività, le paure eterodirette  e la vendita delle armi. Senza contare il fatto che non ci scandalizziamo, né facciamo troppo rumore, quando veniamo a conoscenza dell’ammontare delle pensioni per “diritti acquisiti”, lo stipendio di strani individui presenti non si sa a che titolo nei consigli di amministrazione delle partecipate, gli inquisiti parlamentari, le fasulle iniziative propagandistiche di coloro che vorrebbero […]

  

Il Papa, i gay e i trans…

lucieombre

È tutta questione di… ragionevolezza. Sono poche le parole che si possono aggiungere dopo la lettura di questo articolo, all’interno del quale la posizione religiosa, ed io direi persino teologica, del Papa emerge con chiarezza e potenza. Certo, una potenza che a qualcuno potrà non andare bene, proprio perché non è una forza. Esiste una differenza fra i due concetti, ossia fra la forza e la potenza. Con la prima si esprime la vittoria di un contenzioso,  dopo il quale qualcuno risulta essere vincitore e l’altro vinto, secondo schemi guerrieri. Con la seconda, tipica del mondo femminile (che sa fare […]

  

Gay stupidi, come gli etero

locandina la bellezza delle diversita' mani

È tutta questione di… stupidità. Nel leggere del gran can can sorto intorno alla non-notizia di una nota marca di panettoni tacciata di omofobia, mi è nato uno spontaneo sorriso, assieme ad una piccola dose di stupore. Il sorriso perché evidentemente i pubblicitari hanno compreso molto bene il livello “intellettuale” di una gran fetta di pubblico. Lo stupore, invece, deriva dai commenti espressi da parte di molti esponenti della società civile rispetto alla suddetta provocazione pubblicitaria. Avete presente i nostri computer? Bene, sapete tutti che sono soggetti a virus di vario genere. E tutti sapete anche che la produzione e vendita di antivirus […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2019