crocifisso

È tutta questione di… paura. Lo cantava tanti anni fa Caterina Caselli che la verità fa male, e sembra che faccia male ancora, ma non c’è da meravigliarsi in questa nazione, specialmente in questo periodo. Questa notizia è importante perché ci dice che qualche professore non ha ancora chiaro quale sia la situazione in Italia. La Corte europea per i diritti dell’uomo, il 3 novembre 2009, con la sentenza Lautsi versus Italia, ha stabilito in primo grado di giudizio che il Crocifisso nelle aule scolastiche della nazione è una “violazione del diritto dei genitori ad educare i figli secondo le […]