Forze di quale ordine?

Forze dell'ordine

È tutta questione di… decenza. Partiamo da questa notizia, che appare originale e che ci informa circa una protesta indispensabile. Notizia originale perché, a mia memoria, è la prima volta che le Forze dell’ordine decidono di farsi sentire così platealmente, tanto dai politici quanto dai cittadini, e protesta indispensabile perché la situazione nella quale versano sembra essere oramai evidente, a tutta la nazione. Peraltro, non sono i soli ad essere abbandonati da una politica che pensa quasi esclusivamente al proprio posto di potere, ribaltando nel giro di qualche ora opinioni e riferimenti post-ideologici. Sì, la parola chiave è proprio questa: […]

  

Vendere se stessi

Prostituzione nigeriana Afragola

È tutta questione di… evoluzione. Sarebbe il caso di non scandalizzarci per così poco e per qualcosa che si origina con l’evoluzione della stessa specie umana. Esiste una stretta relazione fra il cibo e il sesso, ossia fra il gustare una buona pietanza e il raggiungere l’orgasmo sessuale. E questo accade perché sono gli stessi neuroni serotoninergici ad essere coinvolti nelle due esperienze. Sono queste cellule neuronali, sensibili al neurotrasmettitore serotonina ad attivarsi quando mangiamo e quando facciamo sesso. Ed avviene per naturali e antropologici importanti motivi, grazie ai quali nella nostra evoluzione mentale impariamo ad unire queste due pratiche […]

  

Professore gay?

sedia-prof

È tutta questione di… stupidità. C’ è ancora, tanto, tanto da fare in questa nazione, anche rispetto all’omofobia. Si ha la sensazione, in Italia, di non sapere davvero dove cominciare, oppure continuare, perché quando si sistema qualcosa cosa, ecco che esce un’ulteriore falla da qualche altra parte. E scoraggiarsi diventa una normale reazione mentale, per trovare una scusa persino verso se stessi, verso una stanchezza esistenziale che continua a crescere. Eppure, in qualche modo e maniera, dobbiamo pure continuare a credere di farcela, visto che siamo “indietro” su molte cose, e i “diritti civili” ne fanno le spese, da molti […]

  

Ospedali italiani

Ospedale

È tutta questione di… scelte. L’ennesima notizia di grande civiltà. Certo, non possiamo pretendere che questa nazione sia diffusamente civile, specialmente in questo periodo storico mondiale, nel quale ovunque leggiamo e vediamo manifestazioni di aggressività, violenza, sopraffazione e, per di più, la maggioranza delle volte gratuite. Come nel caso di questa vicenda, e non si tratta di Napoli rispetto a Milano, perché la situazione dei pronto soccorsi italiani è grave, molto più grave di quello che generalmente le persone possono immaginare. Non è sufficiente la presenza di qualche vigilantes per ovviare a questo problema, perché secondo me è valido, ancora […]

  

Politici al fosforo

fosforo

È tutta questione di… mente. Avevo già espresso più volte cosa pensavo dell’operato comunicativo di Matteo Salvini, pur condividendo le sue iniziative come Ministro dell’Interno, nei tempi che si ritagliava fra un video social e l’altro, una spiaggia e qualche fungo rosso. Bene, e non ho altro da dire, per il momento. Ora, però, vorrei far notare come, dal mio punto di vista, i comportamenti iniziali di alcuni di questi nuovi ministri e politici siano, ancorché di stile diverso, per quanto riguarda il linguaggio e la comunicazione, allo stesso livello di quelli salviniani. Forse non hanno imparato nulla, o forse […]

  

Programma giallorosso

Governo giallorosso

È tutta questione di… volontà. La Trenta e Toninelli firmano il divieto di entrata in Italia per la Alan Kurdi. Perché lo fanno? Innanzitutto, fino a quando non avremo un nuovo governo, sono ancora ministri del governo italiano. E quindi stanno applicando una legge positiva, anche se è significativo che l’abbiano fatto, quando in precedenza, rispetto ad un’altra ONG, si rifiutarono di firmare. Ci sarebbe allora da chiedersi se quando queste firme non furono apposte in precedenza, ossia quando il Movimento Cinque Stelle era al governo con la Lega, le motivazioni fossero legate alla reale incompatibilità che oggi si è […]

  

L’hybris di Salvini

Hybris salviniana

È tutta questione di… onnipotenza. Se fossi un iscritto alla Lega ragionerei così. L’unico comportamento che non era accettato dagli dei antropomorfi della mitologia greca antica era l’hybris, ossia, letteralmente, la tracotanza, l’eccesso, la superbia, l’orgoglio, oppure ancora la prevaricazione. Al termine hybris viene spesso associato quello di nemesis, che rappresenta la sua conseguenza. Infatti, significa vendetta degli dei, ira, sdegno, e si riferisce alla punizione giustamente inflitta dagli dei a chi si era macchiato di hybris. Si tratta di una fra le tante conseguenze negative inevitabili per colui che manifesta questo comportamento. Inoltre, non è nemmeno detto che sia […]

  

L’Italia s’è rotta

Bicicletta rotta

È tutta questione di… prospettiva. Ora, la situazione politica italiana è evidentemente giunta ad un momento cruciale, come si evince con chiarezza anche da queste (prima e seconda) considerazioni. La politica è cambiata rispetto ad una volta? Si è no, nel senso che lo è, da alcuni punti di vista, e non lo è da altri. E questi altri punti di vista, secondo me, vincono sempre, come è giusto che sia. E mi spiego meglio. Certo, il cambiamento maggiore, direi più evidente, è frutto della globalizzazione, ossia dei cosiddetti accordi a geometria variabile, grazie ai quali si rimane fedeli a […]

  

Cattivissimo me

Cattivissimo meGermany

È tutta questione di… onnipotenza. Thomas Ströbl, il responsabile della Sicurezza nel governo del Baden-Württemberg, il Land tedesco in cui si trova la principale porzione del confine tra Germania e Svizzera, dichiara che “centinaia di clandestini sfruttano ogni giorno la libera circolazione garantita dalla Convenzione Schengen per passare dal territorio elvetico al nostro e portare così da noi caos e pericoli per la sicurezza nazionale. È giunto il momento di ristabilire l’ordine e di difenderci dalle infiltrazioni illegali”. E lo possiamo leggere qui. Sarà quindi il caso di chiarire, una volta per tutte, come funziona questa nazione all’interno dell’Europa, che, […]

  

Questa Europa è una bufala

Europa

È tutta questione di… equilibrio. Mi sono sempre fidato dell’ex Ministro della Difesa e capo della Farnesina con il Governo Berlusconi, Antonio Martino. Per una serie di motivi, e non ultimo la tradizione di onestà che la sua famiglia conserva nei confronti della nostra nazione. Ecco perché continuo a fidarmi delle sue considerazioni, che potete leggere qui. Figlio di Gaetano Martino, promotore dell’Unione europea, quella vera negli intenti e negli ideali fondamentali, e di Alberta Stagno d’Alcontres, una delle famiglie nobiliari della Sicilia, Antonio Martino è sempre stato scettico rispetto all’Euro, tanto da essere accusato, secondo me a torto, di […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2019