Famiglie italiane

miembros-familia-en-italiano

È tutta questione di… organizzazione. Si dice famiglia, secondo una duplice considerazione, e grazie a due notizie. La prima. Apprendiamo dai canali d’informazione che tre generazioni di una stessa famiglia di Seregno, provincia di Milano, erano impegnate nell’attività (se così si può chiamare…) di spaccio di droga in modo molto singolare. La nonna settantacinquenne nascondeva la droga nel proprio pollaio tra le galline ed aveva il compito di guidare l’acquirente di turno all’interno del nascondiglio, per prelevare lo stupefacente; il papà cinquantunenne era il capo della banda; il figlio del capo, 22 anni di età, disoccupato, aveva il compito di […]

  

Italiani a Sanremo

Giovani studenti italiani

È tutta questione di… educazione. Tutte le volte, in questo periodo dell’anno, fra gennaio e febbraio, mi pongo sempre la stessa domanda: “Siamo davvero consapevoli delle potenzialità dei nostri giovani”? E c’è un motivo per cui proprio in questo periodo mi faccio tale domanda. È il momento in cui inizio a fare esami, e mi rendo conto, ogni anno che passa, di come la realtà adulta di questa nostra nazione sia davvero lontana dai pensieri, dai dubbi, dalle motivazioni e dalle aspettative che i nostri giovani hanno nel loro cuore. Oramai, e da molti anni, ho deciso di dedicarmi all’insegnamento […]

  

L’Unità rinnovata

L'Unità

È tutta questione di… Oscar. Con la stessa naturalezza con cui, in un salone da parrucchiere (magari uno di quelli che dirigeva all’inizio della sua carriera), si offre una rivista alle clienti in attesa, il signor Dario Giulio Alessandro Gabriele Mora, in arte Lele Mora, ha offerto al pubblico la notiziola del suo imminente arrivo a “L’Unità” come direttore. Niente di meno! E non solo. A suo dire, tale carica gli sarebbe stata offerta da uno dei due investitori che, sempre a suo dire, ha già acquistato la testata giornalistica. L’editore del quotidiano, la Piesse, ha smentito e minacciato querela. […]

  

Cortese lettera a Salvini

Ministro Salvini

È tutta questione di… semplicità universale. Al termine di un viaggio estenuante, i cinquantotto migranti a bordo della Aquarius sono stati sbarcati a Malta, in base ad un accordo di  distribuzione tra Francia, Spagna, Germania e Portogallo. L’ennesimo sbarco, deciso al termine dell’ennesimo ping pong tra Stati, in merito a chi, tra Francia, Spagna, etc., dovesse aprire i propri porti. Nessuna novità, la storia è sempre la medesima. Tuttavia, senza che l’ultima vicenda legata alla Aquarius abbia sollevato questioni o tematiche sostanzialmente diverse dalle analoghe e precedenti vicende che abbiamo vissuto durante l’estate 2018, l’aspetto meramente antropologico della questione “immigrazione” […]

  

Leggo perché…

Alia_grotte della Gurfa

È tutta questione di… confidenza. Ho fatto una bella esperienza ad Alia, in occasione del Premio Letterario Nazionale “Grotte della Gurfa”. Mi direte: “D’accordo, e quindi”? Come se fosse normale, facendo parte della giuria, aver avuto la possibilità di leggere molti libri, ventuno per la precisione, giungere ad una conclusione come l’assegnazione dei premi in palio. Eppure,  non è proprio così. Perché un libro, un incontro, un’occasione di confronto non finisce mai con un premio. Nessuno di noi, in questo mondo, viene premiato per il coraggio che esprime, perché è pauroso incontrare il cuore nelle persone che non conosciamo. Anzi, […]

  

Criminali fuori o criminali dentro?

È tutta questione di… recupero. Davvero interessante, e tanto per cambiare una situazione non italiana, questa notizia ed evidenza culturale. Nella nostra Costituzione, nella speranza – ma anche convinzione -, che non venga modificata in seguito al referendum, esiste un importante art. 27 nel quale si sostiene l’importanza del reinserimento dei detenuti nel mondo sociale, secondo operatività che rimangono tali solo nella carta. Eppure, in Brasile, Paese che certamente ha una serie non indifferente di problemi sociali, economici ed anche politici, esistono queste carceri, con un programma rieducativo che sembra davvero fare invidia ai tanto civili Paesi d’Europa. La domanda […]

  

Ebbene sì: sono demodé

foto stefano cracco

È tutta questione di… ridicolaggini politiche. Lo spunto per questo articolo deriva dalla lettura di quanto potete anche voi leggere qui: un articolo dedicato alle cose strane della nostra nazione. “Strane” per tutte le persone di buonsenso, non certo per coloro che ci governano che di buonsenso mancano: non solo per quanto riguarda la mente ma soprattutto il cuore. È giusto sgomberare gli abusivi, visto che in questo caso non era stata rispettata la legge. Lo si è fatto, in questo caso, con quella strumentazione efficace che si chiama “ruspa”. Se non si sanano gli abusi con i condoni – atavica consuetudine italiana, […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2019