Mangia, mangia…

Mangiare

È tutta questione di… povertà mentale. Che Joe Bastianich fosse un uomo sopra le righe già lo sapevamo. Stavolta ha alzato l’asticella lanciando sui social una foto che lo ritrae sotto la riproduzione de “L’Ultima Cena” e postandola con la scritta: ”Si mangia!!! #buonapasqua #happyeaster”. Inutile dire che si è scatenata l’ira di quanti hanno visto la foto. Se la fisiognomica e la mimica vogliono dire qualcosa, questo scatto mette in evidenza un Bastianich dal sorriso tra l’ironico e l’allusivo; le mani, composte in un gesto che può apparire di preghiera, aumentano il tono dissacrante dell’immagine complessiva. La domanda che mi […]

  

Adoro Benedetto XVI

Benedetto XVI

È tutta questione di… chiarezza e coraggio. Soltanto un mese e mezzo fa, all’apertura del summit sulla pedofilia, abbiamo ascoltato le parole con cui Papa Bergoglio ha aperto i lavori: “Ascoltiamo il grido dei piccoli che chiedono giustizia. Grava sul nostro incontro il peso della responsabilità pastorale ed ecclesiale che ci obbliga a discutere insieme, in maniera sinodale, sincera e approfondita su come affrontare questo male che affligge la Chiesa e l’umanità. Il santo Popolo di Dio ci guarda e attende da noi non semplici e scontate condanne, ma misure concrete ed efficaci da predisporre. Ci vuole concretezza”. Ascolto delle […]

  

Accordo provvisorio?

Gli occhi della guerra

Tutta questione di… equilibrio. Sebbene possa sembrare sopita, la questione del rapporto tra Religione e Stato è attuale e assolutamente vitale, non solo nell’ambito islamico, ma anche in quello cattolico. Certo, tra l’islam ed il cattolicesimo corre una profonda diversità, specialmente rispetto ad esigenze religiose da tutelare in ambito secolare. Per esempio, il primo centralizza la figura di un sistema teocratico secondo cui lo statuale interno e la religione si identificano senza alcuna prospettiva strategica estera, all’infuori della visione stragista internazionale propria di alcuni indirizzi interni all’islam. Per il cattolicesimo, l’intima identificazione tra Stato e Chiesa è un lontano ricordo. […]

  

Suore moderne

ospitalità

È tutta questione di… ospitalità. La verità è che quando pensiamo alle suore di clausura, la nostra mente va ancora dritta a Gertrude. La ragazza che, ne “I Promessi Sposi”, Manzoni destina alla vita claustrale, per volontà di un padre-padrone, predestinandola a diventare la “sventurata” monaca di Monza. Ma le cose non stanno così. Vi sono alcune donne la cui vocazione è quella di affidarsi al mistero del silenzio, che le avvicina e le unisce alla presenza del Cristo. Tramite quel silenzio, trasformano in preghiera i sentimenti, le intenzioni ed i tormenti, oppure rendono grazie, per le gioie di un’umanità […]

  

Papa come papà

Benedetto-e-Francesco

È tutta questione di… lealtà. Cinque anni fa il Conclave andava a prendersi, “quasi alla fine del mondo”, un Papa che avrebbe scelto di assumere il nome di Francesco. Un nome una garanzia, avremmo potuto pensare. Non lo pensarono in molti, e anche quei pochi che colsero, non percepirono appieno l’evocatività del nome, simbolo di un programma che, senza mezzi termini, il Pontefice scelse di sintetizzare nel motto tratto dalle Omelie di San Beda: “Vide Gesù un pubblicano e siccome lo guardò con sentimento di amore e lo scelse, gli disse: seguimi”. Le cronache di questi anni ci hanno abituato ai […]

  

Caro Francesco ti scrivo…

È tutta questione di… chiarezza e coraggio. Come avevo preannunciato, scrivo queste poche righe a Papa Francesco, che avrà ben altro da fare che leggermi, ovviamente. Ma non importa, perché con la mia coscienza sono a posto, anche di fronte a Dio. È necessaria una premessa, senza della quale potrei essere frainteso. Le mie parole sono di un cattolico apostolico romano, che vuole ardentemente rimanere tale, per una serie di motivazioni che non evidenzio qui, perché toglierebbero spazio a quello che voglio dirle. Bene, precisato questo, una ulteriore puntualizzazione riguarda il fatto che le mie parole seguono il sentire della […]

  

Il Papa, i gay e i trans…

lucieombre

È tutta questione di… ragionevolezza. Sono poche le parole che si possono aggiungere dopo la lettura di questo articolo, all’interno del quale la posizione religiosa, ed io direi persino teologica, del Papa emerge con chiarezza e potenza. Certo, una potenza che a qualcuno potrà non andare bene, proprio perché non è una forza. Esiste una differenza fra i due concetti, ossia fra la forza e la potenza. Con la prima si esprime la vittoria di un contenzioso,  dopo il quale qualcuno risulta essere vincitore e l’altro vinto, secondo schemi guerrieri. Con la seconda, tipica del mondo femminile (che sa fare […]

  

Il Papa è coerente

PAPA FRANCESCO

È tutta questione di… coerenza. Anche se personalmente sostengo spesso che l’incoerenza, in alcuni casi della nostra vita, può essere preferibile alla coerenza, perché indica un cambiamento di opinione, oppure di rotta, in questo caso, ossia rispetto agli atteggiamenti del Papa, penso che si debba ammirare la sua posizione. Una posizione teorica, teologica ed esistenziale, coerente con il senso profondo ed ultimo del messaggio evangelico. Le crociate ci sono state, e probabilmente per questi assassini esaltati mussulmani, quelli delle stragi, possono ancora ripetersi. Forse le desiderano proprio, e sono infuocati da un altro essere esaltato, quindi pericoloso come lo sono […]

  

La politica oggi? E’ solo quella… divina!

Papa-Francesco

È tutta questione di… semplicità universale. Su tutte le testate del mondo sono riportate le parole pronunciate dal Papa nella Sua ultima visita negli Usa. Perché tutta questa attenzione mediatica sul Vicario di Dio in momento storico in cui di Dio su questa Terra pare rimanga solo un nome sbiadito e privo di reale significato? Di motivi ce ne è più di uno. Ne vorrei elencare alcuni: Papa Francesco è l’unico “uomo politico” rimasto credibile agli occhi delle persone semplici che ogni giorno provano a sopravvivere in un mondo di sopraffazione, disonestà e illegalità. Nessuna, o forse poche, di queste crede alle parole che tuonano […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2019