Riciclati ovunque

tavolini-riciclo-creativo-1

È tutta questione di… fallimento. È ovvio che parlare di dignità in questo periodo storico mondiale sia qualche cosa di davvero rivoluzionario, specialmente quanto si apprendono cose di questo genere. Non mi permetto certo di valutare le scelte di questa signora, per quello che concerne la propria vita, i propri credo e gli obiettivi che vuole raggiungere, mentre non sono mai stato d’accordo sul comportamento che la signora ha tenuto ultimamente verso la nostra nazione. E non mi riferisco all’ex ministro Salvini, ma al rispetto delle leggi di uno Stato, anche se è vero che nella nostra nazione le leggi […]

  

Politici al fosforo

fosforo

È tutta questione di… mente. Avevo già espresso più volte cosa pensavo dell’operato comunicativo di Matteo Salvini, pur condividendo le sue iniziative come Ministro dell’Interno, nei tempi che si ritagliava fra un video social e l’altro, una spiaggia e qualche fungo rosso. Bene, e non ho altro da dire, per il momento. Ora, però, vorrei far notare come, dal mio punto di vista, i comportamenti iniziali di alcuni di questi nuovi ministri e politici siano, ancorché di stile diverso, per quanto riguarda il linguaggio e la comunicazione, allo stesso livello di quelli salviniani. Forse non hanno imparato nulla, o forse […]

  

Pazienzona

Pazienza

È tutta questione di… prudenza. Pazienzona, perché lo stesso Salvini dichiara di essere stato ingenuo (dicendo persino che credeva di vivere in un paese democratico, mentre in realtà stiamo ancora vivendo in un paese democratico, almeno apparentemente…). Secondo lui, sono vigliacchi gli ex compagni di governo e gli ex compagni rossi (arcobaleno da parecchio…). D’altra parte, non si tratta solo di ingenuità, ma di arroganza, tracotanza, presunzione e megalomania. Esattamente come accade per tutti gli altri politici del nostro parlamento. Non solo lui è affetto da queste anomalie. Lo sono quasi tutti, ma le sanno gestire molto meglio: senza farsi […]

  

Cattivissimo me

Cattivissimo meGermany

È tutta questione di… onnipotenza. Thomas Ströbl, il responsabile della Sicurezza nel governo del Baden-Württemberg, il Land tedesco in cui si trova la principale porzione del confine tra Germania e Svizzera, dichiara che “centinaia di clandestini sfruttano ogni giorno la libera circolazione garantita dalla Convenzione Schengen per passare dal territorio elvetico al nostro e portare così da noi caos e pericoli per la sicurezza nazionale. È giunto il momento di ristabilire l’ordine e di difenderci dalle infiltrazioni illegali”. E lo possiamo leggere qui. Sarà quindi il caso di chiarire, una volta per tutte, come funziona questa nazione all’interno dell’Europa, che, […]

  

Immigrati in Toscana

PD Rossi e Renzi Toscana 00

È tutta questione di… organizzazione. Dovremmo tutti, e dico proprio tutti, imparare da quelli del PD. E questa notizia, del 10 luglio scorso, anche se passata,rimane sempre attuale. Perché dovremmo imparare da questa rosa, bancaria e radical chic sinistra? Per una seria di motivi e che vi enumero qui di seguito. Innanzi tutto, la sinistra, con la grande tradizione che possiede, specialmente in questa nazione, è nelle condizioni di proporre e far passare a tutti l’idea di essere al di sopra di ogni sospetto morale, etico e comportamentale. La sinistra è migliore, etica, rivolta al benessere delle persone, a favore […]

  

Odio rosso

Odio

È tutta questione di… cervello. Ho da dire poche cose, ma chiare, su questa notizia. L’ennesima che va sempre nella stessa miserrima direzione. Il popolo italiano ha scelto un governo che non sia di sinistra. Anzi, come disse Renzi, ha voluto, la stessa sinistra, indicare la volontà di perdere. Dunque, la sinistra non ha perso. Ha vinto l’opposizione. Ed è giusto che opposizione faccia. Come? Non certo come fa, perché così peggiora la sua stessa situazione, e l’immagine che il popolo si fa di questi individui disperati è proprio quella di essere lontani dalle esigenze esistenziali di una cittadinanza italiana […]

  

Pericolo a sinistra

Sinistra pericolosa

È tutta questione di… realtà. Che la sinistra sia alla frutta; che gli unici esponenti rimasti di questa antica ed utile posizione di pensiero siano alcuni giornalisti Rai; che la disperazione cognitiva e sentimentale sia oramai evidente, anche nelle manifestazioni di massa; che Zingaretti sia il curatore fallimentare delle macerie lasciate dal democristiano Renzi; che questa disperazione sia talmente palpabile da allontanare qualsiasi essere umano appena sufficientemente equilibrato; insomma che si sia arrivati alla frutta sembra oramai chiaro. Tristemente chiaro. Meno chiaro, sembra per ora, invece il fatto che queste manifestazioni siano potenzialmente pericolose. Lo si può comprendere assai bene […]

  

Cosa vogliono gli italiani?

Italiani

È tutta questione di… coerenza. Le ultime rilevazioni Demopolis confermano il trend di positiva percezione, da parte degli italiani, del nostro attuale Esecutivo. Pur riconoscendo che tra i due partiti di Governo v’è una dialettica talvolta forte, tuttavia i cittadini sono fermamente convinti della bontà del Governo Conte, soprattutto per quanto riguarda le scelte strategiche e, per questo motivo, si ritiene che questa stagione politico istituzionale debba proseguire. Naturalmente, in quanto mera rilevazione statistico-fotografica, il sondaggio non spiega le ragioni di così robusto consenso intorno al Premierato del Prof. Conte. Tuttavia, la motivazione è estrapolabile confrontando due dati che il […]

  

Arresti in casa PD

Ruggirello

È tutta questione… disallineamento. Tra le notizie che riguardano il PD, in questi giorni, ce n’è una che la luminosa (sulla carta, ovviamente) ascesa di Zingaretti non può oscurare: l’arresto, per associazione mafiosa, di Paolo Ruggirello, ex deputato alla Regione Sicilia nelle file del PD e, nello specifico, appartenente all’ala renziana. Qualcuno potrà dire che in Italia vige la presunzione di non colpevolezza e che la responsabilità penale è personale e, quindi, Ruggirello è innocente, finché non interverrà, a suo carico, un provvedimento di condanna passato in giudicato. Inoltre, Renzi potrà avere molte colpe, ma non quella di ciò che […]

  

Il PD ha “una” idea!

PD e Calenda

È tutta questione di… vacuità. La notizia di queste ultime ore è che il PD ha avuto una idea. L’uso dell’articolo indeterminativo nella sua forma estesa una, anziché nella forma elisa un’,non è casuale, dal momento che il PD non partoriva una singola idea da un bel po’ di tempo. E l’idea è quella, manifestata da Orfini, di aderire al manifesto europeista di Calenda. Mi chiedo se si tratti di una idea di sinistra, e penso proprio di poter rispondere con un “no”, dato che neppure l’iniziativa di Calenda è definibile, propriamente, di sinistra. Come ha affermato l’ex Premier Gentiloni […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2019