Il Risorgimento italiano e il Decreto Sicurezza

decreto-Salvini-960x440

È tutta questione di… contraddizioni. Come moltissimi in queste ore, anch’io sto seguendo la vicenda dell’ “insurrezione” dei Sindaci di alcune importanti città e dei Governatori di Toscana e Piemonte contro il cosiddetto “Decreto Sicurezza”. Non volendo entrare nel merito della sostanza legislativa e, quindi, della intrinseca giustizia od ingiustizia della legge (esistono organi dello Stato deputati a questo e, fortunatamente, non ne faccio parte), tuttavia ho interrogato sia la mia coscienza che le coscienze di alcuni amici giuristi. E l’ho fatto rispetto alla correttezza o meno del modo con cui questi amministratori locali hanno sollevato la questione della (per […]

  

Le galline di Massa Carrara

Galline-in-fuga

È tutta questione di… cliché. Questa è la notizia. E ciò che segue sono le mie considerazioni. Che il vento stia cambiando è vero. Meno male, ed era ora, dopo decenni di dominio sinistro: triste, clientelare, tendenzialmente depresso, quasi drammaticamente inteso, sconfinante in espressioni politiche tragicomiche. Ma, (e parlo come antropologo della mente) cambiare atteggiamenti mentali così radicati non sarà facile, anche per la presenza, nella nuova compagine gialloverde attuale, di frange grilline veterocomuniste, che si  portano dietro questa necrotica situazione cognitiva. Ed ogni strumentalizzazione, gratuita e chiaramente politica, è ben accetta: a carico di chiunque, nessuno escluso e compresi […]

  

La ruspa di Firenze

Ecovillaggio Rom

È tutta questione di… intelligenza. La ruspa può meno di un antipulci. Occorre ben altro. Abbiamo tutti appreso che, nella sua battaglia contro le occupazioni abusive, il Sindaco di Firenze, un certo Nardella, ha deciso di smantellare un ecovillaggio rom in area privata all’interno della città. Lo strumento meccanico scelto per l’operazione è quello classico della ruspa. Ecco, mi piace informare il “ruspante” (ovviamente inteso nel senso di “colui che usa la ruspa”) Sindaco di Firenze che se c’è un mezzo sbagliatissimo per effettuare lo sgombero di un’area abusiva, quello è proprio la ruspa e ciò, naturalmente, a prescindere dall’etnia […]

  

Firenze? Una fogna a cielo aperto…

firenze

È tutta questione di… decenza. La notizia conferma ciò che ho visto nella città nella quale ho studiato, e ciò che si continua a vedere. In sostanza, una città irriconoscibile, sebbene e fortunatamente ancora frequentata da turisti di tutto il mondo. Sporca, lurida, quasi abbandonata al buon senso dei fiorentini che pur essendo notevole, in queste condizioni di vita non può bastare né esprimersi al meglio. A parlare con loro, ci si sente rispondere che non ne possono più, di camminare per il centro, fra cantieri della tranvia, ammassi di tappetini di venditori improbabili e abusivi, questua a ogni angolo […]

  

Il blog di Alessandro Bertirotti © 2019