Montanelli, quanto ci manchi

Pare di vederlo ancora, con gli occhi sgranati e le sopracciglia aggrottate che guarda dritto verso i suoi lettori (come in quella bella foto di Guido Harari del 1998), quasi a rimproverarli, un po’ contrariato con se stesso per essersi congedato dal suo pubblico così presto, a soli 92 anni, e un po’ arrabbiato con loro per aver cercato subito di rimpiazzarlo. Quegli occhi, da qualche punto del cielo, stanno guardando in basso, preoccupati. Lui che amava così tanto i suoi lettori, che considerava come unici padroni, che quasi venerava, non potrebbe sopportare il fatto che nelle sue stanze ci […]

  

Sofri jr, spingitore di giornalisti

Come fanno i giornalisti a scrivere? Ci sono forse degli spingitori di giornalisti? Un po’ per dirla alla Corrado Guzzanti in arte Vulvia. “Io mi chiamo Luca Sofri, ho 47 anni, e faccio il direttore del Post: è un giornale online e ha due anni. Ve ne parlo brevemente perché in questi due anni è stato per noi uno straordinario luogo di sperimentazione e ricerca sui funzionamenti dell’informazione e della rete, e sul rapporto con i lettori”. Lo ha detto fiero di sé per il suo keynote speech al Festival del Giornalismo di Perugia in un incontro incentrato tutto su di lui, dal titolo […]

  

Maledetti amici degli amici

E’ la solita vecchia storia, irritante e fastidiosa, degli aiuti agli amici degli amici. La notizia la dà su Facebook la deputata di Forza Italia e capogruppo d’opposizione a Scarlino (Grosseto) Monica Faenzi (nella foto). “Appello a tutti i disoccupati di Scarlino: fatevi insegnare dal sindaco uscente, Bizzarri, come si fa a trovare un lavoro in meno di un mese, perché lui c’è riuscito. Da ieri lavora alla Nuova Solmine nel settore bonifiche”. Da lì si è scatenato un putiferio politico. “Il controllore è diventato il controllato”, scrive qualcuno sul web. Per dieci anni di legislatura, infatti, l’ex sindaco Maurizio […]

  

La balada di Renzi

Abituato a suonare i vecchi papaveri del suo partito, i sindacalisti, i funzionari, i professoroni, i generaloni, e tutti quelli che gli capitano a tiro o che non gli vanno a genio, questa volta il premier è stato suonato. Da un deejay, per l’appunto. E parte così la balada di Renzi. Il premier ha ritirato la denuncia per diffamazione presentata nei mesi scorsi nei confronti del patron e speaker di punta di Radio Studio54 Guido Gheri (nella foto). “Gli impegni istituzionali del Presidente del consiglio non gli consentono di partecipare alle udienze al tribunale di Firenze – ha dichiarato il suo […]

  

Quel Nardella col foulard

Quello che gli Amici miei chiamavano Souvenir d’Italy, era una loro “simpatica iniziativa turistica, approvata anche dalla Pro loco, per aiutare le signore straniere a portarsi via, nelle loro terre lontane, suggestive vedute di questa nostra bella a cara Italia”. E giù foto a “questo campanile di Giotto”, e poi mettici anche “questo bel Battistero”, “forza, forza col Cupolone”. A quei bischeracci di Firenze gli basta una bella risata e tutto passa. Ecco forse perché  il sindaco di Firenze, Dario Nardella, essendo nato a Torre del Greco, non fa ridere per niente. Per la serie il Battistero veste Pucci, lo […]

  

Il blog di Fabrizio Boschi © 2018