MARCO CARRAI IMPRENDITORE
Sarà perché è molto impegnato con tutte le società delle quali è un po’ presidente, un po’ consigliere e un po’ amministratore delegato. Sarà per gli incarichi governativi nel cassetto, sarà perché deve pensare a come aiutare il suo amico di sempre, Matteo Renzi, ma Marco Carrai il lobbista del premier, non ha neppure il tempo di leggere e prende fischi per fiaschi. Così il grigio Carrai mi ha mandato una rettifica a un articolo di qualche giorno fa nella quale si capisce bene che non ha capito. Ma siccome noi siamo buoni, riceviamo e pubblichiamo. Sempre e comunque qualsiasi cosa.
Gentile Direttore,
Leggo sull’edizione odierna de Il Giornale un articolo dal titolo: “Scambio di favori ad amici e parenti: ecco come è nato il CdA di Publiacqua” e con il sottotitolo:”Spartizione di poltrone… E fra i cognomi spunta anche Carrai”.
Le voglio precisare che nonostante una incessante campagna mediatica che mi dipinge erroneamente dietro i principali gangli del Paese, il sottoscritto ad oggi non ha alcuna nomina pubblica, non svolge alcun ruolo pubblico ma solamente attività di manager e imprenditore privato. Tengo inoltre a precisare che l’avvocato Eva Carrai, che io non conosco, non è mio parente e che il sottoscritto nulla ha avuto a che fare nè oggi nè in passato con la Società  di gestione idrica Fiorentina Publiacqua.
Le sarò grato di pubblicare la presente rettifica ai sensi della legge sulla stampa.
Molti cordiali saluti.
Marco Carrai

Caro Carrai, la ringraziamo per questa rettifica, sebbene fosse superflua in quanto nessuno ha mai scritto che l’avvocato Eva Carrai sia in qualche modo legato a lei da alcun grado di parentela, men che mai che lei l’abbia tra le sue conoscenze. Soprassediamo sulla campagna mediatica che la vede “dietro ai principali gangli del Paese” visto che ormai abbiamo perso il conto delle società e delle municipalizzate che lei ha presieduto negli anni e che presiede anche attualmente in Italia e all’estero. Precisiamo soltanto che, se oggi è senz’altro vero che la sua nomina alla presidenza di Toscana Aeroporti è privata, la società è comunque composta anche da molteplici soci pubblici che la identificano, quanto meno, come manager e imprenditore pubblico-privato.
Grazie.
Fabrizio Boschi
Tag: , , , , , , ,