Ora basta con i “je suis”

Nizza, strage sulla Promenade des Anglais: camion sulla follaNizza, strage sulla Promenade des Anglais: camion sulla follaRoma, fiori all'Ambasciata di Francia dopo l'attentato a Nizza

Eppure, sicuramente anche oggi ci sarà qualche Boldrini, o simil Boldrini qualunque, che non se la sentirà di dire che questa è una guerra. Che siamo in guerra. Ci sarà ancora qualcuno che proverà fastidio nel pronunciare il nome di quel nemico subdolo e vigliacco che non si vede, ma che esiste: il fanatismo ISLAMICO. Non terrorismo in generale, non fanatismo e basta, ma islamico. Sia chiaro. Invece, cari Boldrini e soci, oggi più che mai questa è una guerra, una guerra totale contro il fanatismo religioso islamico e i loro adepti che provengono da una parte ben definita del […]

  

La mattarellata su Berlusconi

Chissà cosa si credeva di ottenere Berlusconi dal patto con Renzi. Chissà che cosa si era messo in testa. Chissà come mai quel giovanotto di Firenze gli aveva ispirato così tanta fiducia. Chissà perché, lui che si crede un fine statista, si sia fatto infinocchiare così dalle balle a ripetizione di Matteo. E chissà perché mentre tutti dicono che Renzi è un bugiardo, inaffidabile, arrivista, al Cavaliere questa voce non sia mai giunta all’orecchio. Chissà poi perché aveva riposto affidamento sul già traditore Alfano (quello del quid), al governo con Renzi, col quale aveva paventato addirittura un riavvicinamento. E chissà […]

  

Zingari con licenza di rubare

Salvini, i rom, il lunotto rotto, le proteste, i centri sociali, i fumogeni, le bombe carta. Ma è stato lui a provocare? Ma sono stati loro a manganellare? Ma chi ha cominciato prima, chi è partito dopo? Problemi di massima importanza oggi in Italia. E Roberto Calderoli, vicepresidente del Senato, cala pure l’asso di cuori commentando le tensioni avvenute a Tor Sapienza a Roma e a pochi giorni dall’aggressione al segretario della Lega nord al campo rom a Bologna: “La violenza non è mai giustificabile, senza se e senza ma, detto questo, Renzi e la sinistra hanno fomentato un’immigrazione senza controlli generando […]

  

Il blog di Fabrizio Boschi © 2019