Calcio storico da cancellare per sempre. Insieme a Nardella

Calcio storico Fiorentino 2017Calcio storico Fiorentino 2017Calcio storico Fiorentino 2017Calcio storico Fiorentino 2017Calcio storico Fiorentino 2017Calcio storico Fiorentino 2017Calcio storico Fiorentino 2017

L’unico calcio storico che sarebbe bello vedere adesso è quello nel sedere del sindaco di Firenze, Dario Nardella. Non solo incapace di amministrare la città sotto gli aspetti della pulizia, della sicurezza, delle tasse e della viabilità, ma anche inadatto a gestire e salvaguardare le tradizioni di Firenze. Forse perché è di Torre del Greco. Quella del Calcio storico, è una di queste. Oggi è andato in scena, l’ultimo, ennesimo, vergognoso, sconcertante spettacolo. Partita sospesa dopo 25 minuti per risse. Azzurri contro Bianchi, tre espulsioni, uno dei quali non abbandona il terreno di gioco nonostante lo speaker lo richiami a […]

  

Un calcio storico nel sedere del sindaco Nardella

Botte da orbi, non solo in campo, ora anche in giunta. Il calcio storico fiorentino, meglio conosciuto come calcio in costume (nella foto) manifestazione che affonda le sue radici già sul finire del Quattrocento, è ancora nella bufera. Questa volta non per risse o regole non rispettate da parte dei calcianti. Ma peggio. Per un’ipotesi di truffa aggravata nei confronti del Comune retto dal paggetto di Renzi, Dario Nardella (nella foto). A tirare fuori questa storia è il consigliere comunale di Fratelli d’Italia–Alleanza nazionale, Francesco Torselli che chiede le dimissioni del vicesindaco a Palazzo Vecchio, Cristina Giachi. “Una gara d’appalto […]

  

Il blog di Fabrizio Boschi © 2019