La ditta Verdini

Verdini lascia Berlusconi e da vita ad un gruppo autonomo - FOTO DI REPERTORIOSÌ ALLE UNIONI CIVILI, VERDINI VOTA LA FIDUCIADenis-Verdini-VF-45-2016_980x571

Ogni volta che penso a Denis Verdini mi viene in mente Jordan Belfort, uno dei più famosi broker della storia, in The Wolf of Wall Street. Belfort inizia la sua carriera a Wall Street, sotto la guida di Mark Hanna. «Regola numero uno: spostare i soldi dalle tasche del tuo cliente e metterli nelle tue». Il giovane impara in fretta facendo carriera a forza di fregare il prossimo. Fonda la Stratton Oakmont, assoldando malavitosi del quartiere come brokers. Belfort diventa il capobranco di una moltitudine di persone come lui, che amano le droghe, i festini, il sesso, ma soprattutto i soldi: «Lasciate che vi […]

  

Quel Terzani censurato

Come si usa dire in questi casi “riceviamo e volentieri pubblichiamo”. Questa volta ho deciso di fare un’eccezione sul mio blog, ovvero quella di accogliere un articolo scritto da altri. Il pezzo di un caro amico fucecchiese, Riccardo Cardellicchio (nella foto), giornalista e scrittore, che di questo mestiere ha fatto la sua ragione di vita, la sua religione, e che ha fatto da maestro a un’intera generazione di giornalisti toscani. Con coraggio e forza intellettuale ci regala un ritratto, tutto toscano, di Tiziano Terzani, a dieci anni dalla sua scomparsa, tratteggiando lati inediti di questa figura un po’ scomoda e […]

  

Il blog di Fabrizio Boschi © 2020