Sanremo: ecco perchè dobbiamo seguire il Festival.

Sono irrecuperabile. Anche quest’anno non ho potuto fare a meno di vedere il Festival. Non senza pentimenti, turbamenti, ripensamenti e tanti altri enti. Una sorta di reazione fotocopia carnevalesca: ogni anno mi metto davanti al televisore, e ogni anno mi arrabbio come una bestia per la troppa pubblicità, i tempi esagerati, le battute scontate, alcune canzoni davvero inascoltabili. Ma perché allora farsi del male in continuazione? Ci sono due cose che mi spingono ogni anno a sopportare le battute dei vari Fazio, Bonolis ecc. La prima è forse quella più scontata: la musica, quella suonata dai musicisti del Festival. Avete […]

  

San Valentino: invidiosi, non per tutti è una Festa commerciale.

Negli ultimi anni va di moda, nei programmi radio e tv, sancire che le Feste comandate, come il San Valentino, la Festa della Donna, ecc., siano occasioni scontate, pallose, tristi e solamente commerciali. Ormai i media hanno un atteggiamento altrettanto scontato rispetto a queste Feste. E infatti, ieri in macchina ho sentito almeno cinque dj delle principali radio nazionali fare la prevedibile battuta, oppure lanciare il solito sondaggio. “M. cosa farai domani sera? Non mi dire che pensi di uscire col tuo fidanzato a cena?”. “Ma figurati L., odio San Valentino, è una Festa scontata, sono anni che io e […]

  

Sempre duro: storia del priapismo

Milano, 29 gennaio 2014. In tutti questi anni non mi era mai capitato un caso di priapismo “vero”, da psicologi insomma. Non uno di quelli causati da fattori medici (neoplasie, farmaci, lesioni midollari, malattie infettive, ecc.). Proprio quello senza causa apparente. Idiopatico. Per cui di probabile origine psicologica. Wow. Mentre aspetto il signor R., cerco di immaginarmi che tipo di paziente mi troverò di fronte. Mi ha telefonato la settimana precedente, annunciandomi la diagnosi in poche parole secche, come a dire “Sei sicuro di saperlo trattare?”. “Dottor Bulla buongiorno. Mi chiamo R., sono di Milano e soffro di priapismo. Possiamo fissare […]

  

il blog di Daniel Bulla © 2018