Venerdì 20 dicembre. Aeroporto. Ore 22.00. Ci sarebbero tutti gli elementi cinematografici tipici del rientro da un viaggio di lavoro prima del Natale. L’aereo in ritardo per la neve, i passeggeri sonnecchianti con le borse piene di regali, l’atmosfera calda, i vetri appannati perché fuori fa freddo, la voglia di rivedere la tua famiglia, stanco ma spumeggiante per l’arrivo delle Feste che passerai a casa. La vita non è come al cinema, per fortuna e purtroppo: l’aereo è in ritardo di un’ora ma non per la neve, visto che parto da Lamezia Terme. L’atmosfera al gate è bollente, siamo in tanti e […]