Da Temakinho a Copacabana, va di moda il sushi brasiliano

 Coni di riso accompagnati da caipirinha classica al lime o al maracuja. Benvenuti in Temakeria, la cucina nippo-brasiliana che da un paio di anni ha cnquistato anche  Milano.  Un po’ di storia. All’inizio del 1900, dopo tre mesi di navigazione, 165 famiglie dall’estremo Oriente approdarono al porto di San Paolo in cerca di fortuna. Dopo la prima guerra mondiale, un gruppo ancora più numeroso di giapponesi  si mise in viaggio  verso il Brasile  dove oggi, dopo oltre cento anni dal primo sbarco, si conta una delle più grandi comunità immigrate, più di un milione e mezzo di cittadini. I giapponesi […]

  

A Brera è nato il “quadrilatero” del profumo

C’era una volta il quartiere dell’arte e dei cartomanti. La Pinacoteca è ovviamente al suo posto e si fa il restyling per Expo. Maghi e veggenti da qualche anno sono sempre più rari, sfrattati dalla crisi e della tassa di occupazione del suolo pubblico. Brera si è trasformata invece mese dopo mese nel “quadrilatero”dei profumi. Un concentrato di fragranze di lusso: a pochi civici di distanza hanno aperto i monomarca e le rivendite più esclusive del settore. Ultimo arrivato giusto a inizio dicembre, mese dei regali, è Campomarzio70. Dopo Roma, Cortina, Porto Cervo e Ravenna, il rivenditore di marchi emergenti […]

  

Taschen apre in via Meravigli la prima libreria italiana

 Il pezzo forte è un tributo ai Rolling Stones, una maxi collezione di fotografie  della band britannica autografata da Mick Jagger, Keith Richards, Ronnie Wood e Charlie Watts. Il mega volume è ‘ esposto in vetrina a caccia di un fan disposto a spendere 4mila per il pezzo unico. Chissà. Dopo Parigi, New York, Beverly Hills, Londra, Miami, Taschen ha aperto il primo dicembre in via Meravigli a Milano la prima libreria italiana. Un pop-up store,  per ora. La casa editrice tedesca famosa (soprattutto) per i libri voluminosi con immagini legate all’arte, alla fotografia, alla moda, architettura, design, apre le […]

  

The beer is on the table (l’inglese in pausa pranzo)

L’inglese si impara al pub.  Bye bye dettati e interrogazioni  alla lavagna, il vulcanico Peter Sloane, che prima di diventare attore, comico (anche in tv a  Zelig) e autore di Istant English, il manuale più venduto in Italia, aveva fondato un gruppo rock, dalla scorsa estate ha aperto in piazzale Cadorna 2 un locale dove riesce a mescolare  passione per la musica, e lezioni per chi ha poco tempo e parecchio bisogno di  migliorare la pronuncia.  “Sloane, the place to be” si è guadagnato in pochi mesi un bel gruppo di clienti fissi. Il format? Ci sono le serate in […]

  

Estate rock a san Siro (ma non il sabato)

 Insaziabili.  Al popolo del Blasco non  sono bastate i quattro live show a Milano l’estate scorsa: Vasco Rossi tornerà a scaldare San Siro nel 2015, con un doppio concerto il  17 e 18 giugno, ed è scattata subito la caccia al biglietto. Per l’anno  di Expo i promoter stanno facendo i salti mortali per acchiappare le  grandi star internazionali in tournèe la prossima estate almeno per una sera  al Meazza. Si  parla (ad esempio) di  una tappa di Rihanna e di Adele. Ma c’è un ostacolo non di poco conto : il Comune di Milano ha vietato concerti allo stadio […]

  

Il blog di Chiara Campo © 2018