IL dramma della natalità

La notizia di questi giorni che più mi ha impressionato è che nel Mezzogiorno d’Italia nasce oggi lo stesso numero di bambini di 150 anni fa, ai tempi di Garibaldi, quando il numero degli abitanti era circa un terzo di quello di oggi. Sapevamo da un pezzo che il tasso di natalità dell’Italia è, con 1,35 per ogni donna fertile, uno dei più bassi del mondo, e che pertanto la popolazione autoctona del nostro Paese è destinata a diminuire drasticamente nei prossimi cinquant’anni. Sapevamo anche che l’Italia è uno dei Paesi che destina la minor percentuale di spesa pubblica al sostegno della […]

  

Autolesionisti e bastian contrari

Una quarantina di parlamentari italiani, una decina di SEL e fuorusciti  dal PD più una trentina del Movimento Cinque Stelle, saranno domenica ad Atene per sostenere il premier Tsipras nella sua battaglia per indurre i greci a votare NO alle ultime proposte dell’Europa. Salvini, in un soprassalto di buonsenso, ha rinunciato all’ultimo momento al viaggio, e pertanto non potremo (per fortuna) inserire la Lega in questa strampalata comitiva. Posso capire gli esponenti dell’estrema sinistra, che vanno a manifestare la loro solidarietà all’ultimo primo ministro marxista d’Europa in quella che potrebbe essere la sua ultima battaglia politica; ma li capisco come uomini […]

  

il blog di Livio Caputo © 2018