Non si è schiodato da lì, il Vale. Quarto tempo, più o meno a quattro decimi dal solito Pedrosa.

Buon segno?

Forse. Perché vuol dire che, tolta un po’ di ruggine, sarà li a giocarsela con il compagno Lorenzo oggi distante solo 19 millesimi da Daniel che si è migliorato ancora.

Tanto più che ANCHE IL VALE SI E’ MIGLIORATO.

Mezzo secondo sul passo.

E se invece la prestazione di oggi fosse un brutto segno?

A vederla storta potrebbe significare – ma no, ma dai, è troppo presto per pensarlo è temerlo!!! – che magari questa che ha addosso è ruggine che non va più via.

Vabbè ragazzi, dita incrociate.

I valentiniani per poter dire visto, ecco, è sempre il solito fuoriclasse inaudito

I ducatisti traditi per poter urlare al mondo, visto, ecco, Valentino è bollito.

Ps: a proposito di Ducati,
Hayden nono a 1 e 5
Dovizioso decimo a 1 e 8

Tag: , , , , , , , , , ,