F1, vince Rosberg (ma finisce sotto inchiesta), Alonso terzo. Però vincono tutti i piloti: sono salvi dopo lo scoppio di 4 gomme. Vettel ritirato

  Il Gran premio di Silverstone l’hanno vinto tutti i piloti. Cioè sono vivi e integri. Il Gran premio di Silverstone l’ha perso la Pirelli perché il danno d’immagine non è grande ma grandissimo. Quattro gomme posteriori sinistre che si squagliano via sono immagine pessima. Terribile. E fanno paura. Chiedere per credere ai diretti interessati: Hamilton, Massa, Vergne e Perez (dubbi sul caso Gutierrez) Però l’ha perso soprattutto la F1 tutta e i team stessi perchè comunque la proposta di cambiare e come cambiare e rendere migliori e sicure queste gomme, la Pirelli l’aveva fatta. Ma i team non si […]

  

Vale e Jorge, i cavalieri del rischio che si mangiano la F1

Dico solo che la commozione è grande ed è stereo. Perché c’ho l’occhio lucido e tifoso per il Vale che dopo quasi tre anni è tornato alla vittoria e però un po’ di luccicume viene anche per il Lorenzo che con la spalla spezzata e i chiodi nella clavicola ha chiuso quinto. C’ho l’occhio umidiccio e annebbiato perché solo le moto e il ciclismo sanno regalare storie di fatica e dolore come queste. Bravo il Vale a imporre la sua legge ora che la nuova forcella testata ad Aragon glielo consente e bravo ad ammettere che senza i malanni di […]

  

TOH! Pole di Hamilton. Mercedes vola, Ferrari si perde. Alonso 10° ringhia sulla questione gomme

L’anno scorso fu pole. Firmata Alonso. Ora, giusto pochi istanti fa,stessa posizione l’ha ereditata la Mercedes di Hamilton davanti a quella di Rosberg. E io penso a Parigi, alla sentenza beffa sul test gomme segreto che ha graziato la vetturetta uber alles. Per i germanici quinta pole dell’anno, terza prima fila tutta loro, l’ultima a Monaco, dove poi fu vittoria. Ma a Monaco ci può stare perchè è pista lenta e non maciulla gomme. Quel maciullare che loro fino a Barcellona hanno invece tanto patito. Allora qui dovrebbe essere come in Spagna… … Cioè domani dovrebbero perdersi in gara? Non […]

  

Lorenzo ad Assen, patente a punti a Silverstone. Eroi MotoGp e impiegati F1. Chi sbaglia, chi ha ragione?

incorporato da Embedded Video   In partenza per Silvestone ho seguito da lontano le vicende del motomondiale, ma non ho potuto fare a meno di notare una cosetta: ad Assen stiamo parlando di piloti eroi, vedi Lorenzo, pronto com’è a disputare gara dopo essersi spaccato la clavicola, aver preso l’aereo due ore dopo, essersi fatto operare nella notte a Barcellona per poi tornare ad Assen e magari scendere in pista domani per il Gp. a Silvesrtone stiamo parlando di piloti-pendolari che saranno soggetti alla patente a punti appena varata dal Consiglio mondiale della F1. Chi sta sbagliando? Il motomondo che […]

  

Lorenzo ko, Vale ci prova, Webber lascia, Ecclestone gongola, Maroni tuona o ci casca. E tira in ballo… la Ferrari

Giornata strana. Giornata confusa. Alla fine giornata soprattutto triste. Oggi vorrei chiudere baracca e burattini perché mi fa troppo male la notizia appena arrivata di Stefano Borgonovo che ci ha lasciati e la fottuta Sla che ha vinto anche stavolta. Però è giornata strana, densa di cose di motori. Per cui non posso. Non posso fare a meno – benché mi sia stato sempre simpatico zero – di ‘applaudire Mark Webber per il modo in cui ha detto addio alla F1. Senza far i soliti discorsi da ex, da pre pensionato, da confuso pilota che pensa alla famiglia (vedi Schumi […]

  

L’ultima di Ecclestone: “Il Gp d’Italia è a rischio”. Suvvia, Bernie…

Pinocchio ha detto:   «Se dovessimo rinunciare a Monza, e dico se, perchè nessuna decisione è stata presa, sarebbe solo per motivi economici. Certo la qualità del circuito e l’organizzazione potrebbero essere migliori ma, ripeto, non è quello il punto cruciale». Bernie Ecclestone ha scelto il magazine “Panorama” in edicola domani per raccontare unpo’ di cosine  e fra queste, giusto perché la F1 non è abbastanza sputtanata dopo la sentenza farsa del test gomme segreto Mercedes-Pirelli, ha inserito l’affondo sul circuito brianzolo nel senso di Gran premio d’Italia. Vero che una bufera giudiziaria ha investito la precedente gestione dell’autodromo e l’indagine […]

  

Faccio i miei test F1, anzi no. Red Bull stuzzica la Fia dopo la sentenza farsa Mercedes. Ed è solo l’inizio

Era prevedibile. Sentenza moscia, sentenza farsa quella di assoluzione camuffata da buffetto a Mercedes e Pirelli. Sentenza da schiena piegata, sentenza genuflessa innanzi all’interesse supremo di non alterare la casa uber alles in quanto unico grande costruttore presente con nome e cognome nel mondiale F1. Però è già ALTA TENSIONE. Infatti ecco che iniziano i primi tafferugli. La prima, solo verbalmente, era stata la Ferrari la sera stessa della non sentenza, affidando il verbo al Grillo Rampante che firma i comunicati spinosi: ” Tutto questo fa venire in mente al Grillo che se si trovasse mai a gestire una squadra […]

  

Tragedia alla 24 Ore di Le Mans: muore Allan Simonsen (i video)

Oggi, al quarto giro della 24 Ore di Le Mans, categoria GTE Am, la Aston Martin di Allan Simonsen ha scartato verso sinistra su un cordolo è si è schiantata contro le barriere. Il 34enne è morto all’arrivo nel centro medico del circuito. Era dal 1997 che una tragedia non funestava Le Mans e addirittura dal 1986 che non moriva un pilota durante la gara. Mentre guardo e riguardo le immagini dell’incidente di Simonsen, penso ai giri della morte delle Mercedes di Webber e Dumbreck nel 1999, entrambi usciti illesi da decolli pazzeschi e, il secondo, persino dallo schianto fra […]

  

Solo scappellotti. Finisce in farsa il non processo Fia a Mercedes e Pirelli. E chi perde davvero è la Ferrari

C.V.D. Come Volevasi Dimostrare. La F1 chiamata a processare se stessa ha assolto se stessa. Per cui tutto come previsto. Ci hanno preso in giro senza accorgersi di essersi presi in giro. I non giudici del noN  tribunale di Parigi nel non processo FIA  andato in scena ieri e oggi hanno partorito una non sentenza. CHE MERAVIGLIA. Ammonizione per la Mercedes e divieto di partecipare ai prossimi test per giovani piloti in programma dal 17 al 19 luglio proprio come proposto ieri dalla stessa Mercedes e da Brawn (nella foto) che il solo pensarci vien da ridere. Non esiste al […]

  

Test segreto Mercedes-Pirelli. Ecco le comiche a Parigi: la F1 processa se stessa. Mica solo Brawn

Dunque è arrivato il grande giorno. Quello in cui far luce e giudicare il test gomme segreto di 1000 km fatto da Mercedes e Pirelli all’insaputa di tutti a Barcellona. Sì, è arrivato il grande giorno che per certi versi è anche un grande giorno ridicolo. Perchè in fondo la F1 processerà se stessa nelle persone di Ross Brawn capro espiatorio Mercedes e, anche se solo virtualmente sul banco degli imputati, Charlie Whiting, responsabile tecnico federale e capro espiatorio Fia e per la verità anche gran pasticcione. In mezzo la Pirelli che si è cacciata nel guaio per via del […]

  

il blog di Benny Casadei Lucchi © 2018