Tempi alti rispetto lo scorso anno, più 4 secondi, meno guai del previsto e poco rumore come previsto. E soprattutto… un po’ tutti (meno la Williams) che sorridono.

Ma è  proprio quando sorridono tutti che bisogna inquietarsi.

Sorride Hamilton che alla fine si piazza davanti a tutti nelle libere 2 che contano decisamente di più delle libere 1.

Sorride Rosberg perché gli sta dietro di un decimo e mezzo e ha capito che la base Mercedes è buona tanto quanto avevano detto i test.

Sorride Alonso che dice “non ho avuto un problema” ed è terzo a mezzo secondo nelle libere che contano di più ed era primo in quelle che contavano meno.

Sorride soprattutto Vettel perché la Red Bull data per bollitissima ora è due decimi più lenta al debutto rispetto alla Rossa. Red Bull che  se mostrerà da qui in avanti gli stessi margini di recupero visti dall’ultimo test in Bahrein (“in un giorno Seb ha fatto più di un terzo dei km percorsi in tutte le prove invernali…” ha detto un po’ rinfrancato e un po’ tronfio  boss Horner), andrà a rivincersi il mondiale perché avanti così svernicerà tutti. Perché era una lenta e sempre guasta lattina senza più ali e ora le ha apparentemente rimesse. che si stesse nascondendo? Non credo. Per tutti e per i motorizzati Renault in particolare, l’incubo affidabilità è dietro l’angolo… Vedremo.

Intanto chi sorride più di tutti è Bernie Ecclestone che quasi quasi dimentica le grane giudiziarie. La tanto spronata Mercedes che ha investito l’ira di dio sembra andar bene come previsto e questo dovrebbe scongiurare disamori prossimi e venturi del colosso tedesco verso il Circus, la Rossa sembra seconda come previsto e la Red Bull un po’ c’è e un po’ no… Come previsto. In fondo quattro anni di dominio bibitaro… hanno stancato.

Fatto sta, visto il pronti e via, vuoi vedere che big Bernie ha già capito che sarà un altra stagione perfetta per il… Grande fratello. Il suo pilota preferito.

 

Prove libere 2

 1.  Lewis Hamilton     Mercedes              1m29.625s           37
 2.  Nico Rosberg       Mercedes              1m29.782s  +0.157s  31
 3.  Fernando Alonso    Ferrari               1m30.132s  +0.507s  28
 4.  Sebastian Vettel   Red Bull-Renault      1m30.381s  +0.756s  41
 5.  Jenson Button      McLaren-Mercedes      1m30.510s  +0.885s  33
 6.  Daniel Ricciardo   Red Bull-Renault      1m30.538s  +0.913s  38
 7.  Kimi Raikkonen     Ferrari               1m30.898s  +1.273s  32
 8.  Valtteri Bottas    Williams-Mercedes     1m30.920s  +1.295s  38
 9.  Kevin Magnussen    McLaren-Mercedes      1m31.031s  +1.406s  34
10.  Nico Hulkenberg    Force India-Mercedes  1m31.054s  +1.429s  33
11.  Jean-Eric Vergne   Toro Rosso-Renault    1m31.060s  +1.435s  35
12.  Felipe Massa       Williams-Mercedes     1m31.119s  +1.494s  31
13.  Sergio Perez       Force India-Mercedes  1m31.283s  +1.658s  36
14.  Adrian Sutil       Sauber-Ferrari        1m32.355s  +2.730s  36
15.  Esteban Gutierrez  Sauber-Ferrari        1m32.468s  +2.843s  26
16.  Daniil Kvyat       Toro Rosso-Renault    1m32.495s  +2.870s  36
17.  Jules Bianchi      Marussia-Ferrari      1m33.486s  +3.861s  29
18.  Romain Grosjean    Lotus-Renault         1m33.646s  +4.021s  12
19.  Max Chilton        Marussia-Ferrari      1m34.757s  +5.132s  29
20.  Marcus Ericsson    Caterham-Renault                          1
21.  Pastor Maldonado   Lotus-Renault
22.  Kamui Kobayashi    Caterham-Renault
 Prove libere 1
 1.  Fernando Alonso    Ferrari               1m31.840s            20
 2.  Jenson Button      McLaren-Mercedes      1m32.357s  +0.517s   23
 3.  Valtteri Bottas    Williams-Mercedes     1m32.403s  +0.563s   27
 4.  Felipe Massa       Williams-Mercedes     1m32.431s  +0.591s   19
 5.  Daniel Ricciardo   Red Bull-Renault      1m32.599s  +0.759s   26
 6.  Nico Rosberg       Mercedes              1m32.604s  +0.764s   17
 7.  Sebastian Vettel   Red Bull-Renault      1m32.793s  +0.953s   10
 8.  Kevin Magnussen    McLaren-Mercedes      1m32.847s  +1.007s   28
 9.  Kimi Raikkonen     Ferrari               1m32.977s  +1.137s   18
10.  Jean-Eric Vergne   Toro Rosso-Renault    1m33.446s  +1.606s   30
11.  Nico Hulkenberg    Force India-Mercedes  1m33.533s  +1.693s   23
12.  Sergio Perez       Force India-Mercedes  1m33.855s  +2.015s   24
13.  Daniil Kvyat       Toro Rosso-Renault    1m34.272s  +2.432s   27
14.  Esteban Gutierrez  Sauber-Ferrari        1m35.578s  +3.738s   7
15.  Adrian Sutil       Sauber-Ferrari        1m36.445s  +4.605s   13
16.  Jules Bianchi      Marussia-Ferrari      1m40.859s  +9.019s   6
17.  Max Chilton        Marussia-Ferrari      1m46.922s  +15.082s  4
18.  Marcus Ericsson    Caterham-Renault                           1
19.  Lewis Hamilton     Mercedes                                   1
20.  Kamui Kobayashi    Caterham-Renault                           1
21.  Pastor Maldonado   Lotus-Renault                              2
Tag: , , , , ,