F1 Gp del Belgio – DETTO TRA NOI – L’analisi post gara di Minardi: “E con tutte le tensioni di ieri, ora occhio al casco mercato…”

- di Gian Carlo Minardi – E’ andato in archivio un altro bel gran premio, che ha saputo ribaltare i pronostici. Dopo un dominio devastante della Mercedes in qualifica, il successo di Ricciardo (il terzo) davanti a Rosberg e Bottas ha riaperto i giochi. E’ stata una domenica vivace in cui tutti i team hanno dovuto cambiare le strategie in corso, con duelli, piccoli contatti e azioni di forza molto al limite che però fanno parte di questo sport. Certamente sarà una gara con numerosi sviluppi all’interno dei motor-home. Il contatto tra Rosberg ed Hamilton farà ancora discutere, anche se […]

  

Gp F1 del Belgio – PAGELLIAMO INSIEME – Si vede quando la Ferrari coccola Raikkonen

Queste sono le mie pagelle uscite stamane su “il Giornale”. E le vostre? Siete d’accordo con i voti? Non lo siete? Forza! Sono curioso. 10 RICCIARDO Primo Ride bene chi ride ultimo. Ma lui arriva primo e ride sempre. Seconda di fila e terza dell’anno e quasi quasi pensa pure al mondiale. Pochi sorpassi, ma quelli giusti, ottima strategia, un po’ di sano culo, passa Alonso ed è subito 4°, poi Vettel, poi s’invola.   7 ROSBERG Secondo. Parte male, finisce peggio. Sul podio i tifosi lo fischiano, “sì, ma sono inglesi”. Sì, una cippa. C’erano anche belgi, tedeschi, francesi […]

  

F1 Gp del Belgio – Ricciardo se la ride di nuovo, mentre i piloti Mercedes impazziscono. E ora sogna il mondiale. Solo la Ferrari non approfitta dell’implosione uber alles: Kimi 4° per la prima volta davanti ad Alonso 8°

E lui, mentre gli altri litigano, lui se la ride. Lui Daniel Sorriso Ricciardo. Terza vittoria dell’anno per l’ITALOaustraliano, la seconda di fila, nettamente e degnamente in lotta per il mondiale visto che ha 156 punti, visto che il leader Rosberg  ne ha 220 e l’altro, il ritirato Hamilton solo 191. Nettamente e degnamente in lotta, Sorriso Ricciardo, perché il magico telaio della Red Bull nasconde i limiti del Renault, la sua magica guida svela i limiti di compagno Vettel (5° a 50”), e i due della Mercedes avanti a litigare e fare l’autoscontro potrebbero aprirgli la porta per un […]

  

F1 pole Gp del Belgio – In attesa dei bambini piloti, nel lago di Spa Rosberg ed Hamilton mettono 2” fra loro e il mondo. Alonso 4°, Kimi 8°

Nell’immagine, uno dei prossimi debuttanti in F1. Prima gara del ragazzino (nella foto mentre si allena a Spa) prevista a marzo, in Australia, a Melbourne. Dovrà vedersela con l’altro debuttante: Max Verstappen. Attualmente sedicenne, per allora 17enne. Ovviamente si scherza, per il ragazzino della foto, ma non per Verstappen: la F1 lo attende. Qui, ieri, la Red Bull l’ha dato in pasto a 70 giornalisti, giusto per non fargli sentire troppo la pressione… Ma dai… Oggi nelle qualifiche, pioggia qua e là in Q1, pioggia praticamente sempre in Q2 e mai in Q3 con pista però fradicia, per cui lotteria […]

  

F1 Gp del Belgio – DETTO TRA NOI – La presentazione di Minardi: “Saranno scintille in gara e fuori… Con baby Verstappen in Toro Rosso nel 2015, vedo Kvyat al posto di Vettel in Red Bull”

- di Gian Carlo Minardi – Tra polemiche, batti e ribatti e vacanze, la Formula 1 è pronta a tornare in pista su due circuiti veri e tosti, come Spa e Monza. Si incomincerà questo fine settimana con il Belgio che inaugurerà la parte finale del campionato. Neanche a dirlo grande favorita sarà ancora una volta la Mercedes, anche se bisognerà fare attenzione alla Williams, pronta a fare lo sgambetto e creare scompiglio là davanti soprattutto se l’affidabilità tradirà la corazzata crucca. Nonostante le vacanze, le menti geniali degli ingegneri e dei tecnici avranno continuato a elaborare nuove soluzioni che […]

  

il blog di Benny Casadei Lucchi © 2018