marchionne-ferrari
Così due stagioni fa, alla vigilia della rivoluzione maranelliana e il cambio al vertice del Cavallino

“I risultati economici di Montezemolo sono molto buoni, ma nel caso della Ferrari un manager deve essere valutato anche per i risultati sportivi: sono sei anni che non vinciamo, abbiamo i migliori piloti del mondo e non possiamo partire tra il settimo e il tredicesimo posto”.

Sergio Marchionne, Cernobbio, 7 settembre 2014

Così due stagioni dopo, in seguito all’autoscontro ferrarista (Vettel vs Raikkonen alla prima curva di Shanghai) mentre si profila il rischio che gli anni senza vittorie mondiali salgano mestamente a 8.

“Anche Maurizio (Arrivabene) la pensa come me. Da una parte siamo un po’ imbarazzati, ma un po’ contenti per le prestazioni. Stiamo crescendo e stiamo cercando di domare la nostra macchina. Speriamo di non ripetere un evento così la prossima volta…”

Sergio Marchionne, Shanghai, 17 aprile 2016

MORALE:

Marchionne ha scoperto che di sport si tratta. Con tutto il suo corollario di variabili e sfighe. E non c’è miglior manager che tenga…

Tag: , , , , ,