F1 Gp del Messico – L’analisi di MINARDI: “L’olandese volante, la resa Ferrari e i grigi finlandesi”

img_1058-7.jpg

  – di Gian Carlo Minardi – Con la vittoria in Messico, per Max Verstappen si chiude un weekend favoloso in cui gli è mancata solamente la pole position, sfuggita per merito di un altrettanto strepitoso Sebastian Vettel. L’olandese della Red Bull si è reso protagonista di una grande partenza aiutato anche dalla sua incoscienza e da essere libero da qualsiasi pressione. Rispetto ad Hamilton e Vettel infatti non aveva nulla da perdere e si è conquistato la prima posizione di prepotenza dettando successivamente il ritmo. Un mondiale che rispecchia le forze in campo con una Red Bull in grande […]

  

F1 Gp del Messico – La presentazione di MINARDI: “La Ferrari in difesa del secondo posto, Lewis pronto all’incoronazione. E il povero Kvyat…”

img_2551-3.jpg

- di Gian Carlo Minardi –  E’ già ora del gran premio del Messico. Si arriva su un circuito particolare, posizionato ad oltre 2000 mt s.l.m. che richiede un’adeguata configurazione delle power unit con un rettilineo tanto lungo da far firmare nel 2016 a Bottas il nuovo record di 372,5 km/h con la sua Williams. L’anno scorso avevamo vissuto un weekend decisamente caotico con diverse penalizzazione che avevano mutato la classifica finale. Un po’ come successo ad Austin la scorsa settimana. Mi auguro pertanto che possa essere un fine settimana sereno e aperto alle varie valutazioni. Nei confronti di questa […]

  

F1 Gp degli Usa – L’analisi di MINARDI: “Complimenti Mercedes. Ingiusta la penalità a verstappen”

img_1058-8.jpg

  – di Gian Carlo Minardi – Se l’assegnazione del titolo piloti è solamente posticipata, in casa Mercedes si sono aperti i festeggiamenti per la conquista del titolo Costruttori, a cui vanno i miei più calorosi complimenti. Anche ad Austin Lewis Hamilton ha dominato in lungo e in largo. La differenza prestazionale tra le due macchine è importante e lo si è visto sia in qualifica che nel sorpasso ai danni di Vettel – autore di una bella partenza – dopo pochi giri dal via. Dopo la debacle delle ultime gare, la Ferrari ha trovato il compromesso tra prestazione e […]

  

F1 Gp Usa- La presentazione di MINARDI: “La Ferrari in pista per difendere il secondo posto… Purtroppo”

img_1058-8.jpg

- di Gian Carlo Minardi – Parte questo fine settimana da Austin l’ultimo poker di gran premi che ci porterà fino ad Abu Dhabi per il gran finale, passando per il Messico e Brasile, consegnandoci il nuovo campione del mondo. Il Circus della Formula 1 arriva in Texas, circuito impegnativo con venti curve e diversi sali-scendi nonché terreno fertile per Lewis Hamilton e la Mercedes che hanno trionfato la bellezza di quattro volte nelle cinque edizioni della corsa, lasciando solamente un sigillo al suo diretto avversario Sebastian Vettel, ancora a digiuno però coi colori della Ferrari. Dopo le ultime debacle […]

  

F1 Gp del Giappone – L’analisi di MINARDI: “Hamilton ormai gioca, la Ferrari ormai deve solo pensare a risolvere i guai d’affidabilità per il 2018: ha 4 Gp per farlo”

img_1058-8.jpg

- di Gian Carlo Minardi – Per gli amici ferraristi non è stata una sveglia felice. Ci si aspettava il pronto riscatto e invece è arrivato il secondo ritiro in tre gare per Sebastian Vettel. Questo di Suzuka forse è più pesante poiché era un po’ l’ultima spiaggia per provare a tenere aperto il mondiale e contrastare Lewis Hamilton che sta giocando, conservando la sua Mercedes in virtù delle ultime gare. Una Ferrari che sta pagando, con l’affidabilità, il grande step evolutivo della power-unit e aerodinamico. Una Ferrari che ha dimostrato di essere competitiva – anche se concede qualche decimo […]

  

F1 Gp del Giappone – La presentazione di MINARDI: “Ferrari all’esame finale. Ma occhio all’incognita Red Bull e a Vettel inquieto”

img_1058-2.jpg

- di Gian Carlo Minardi – E’ già tempo di Gran Premio del Giappone, appuntamento cruciale per Sebastian Vettel dopo gli ultimi due weekend segnati da episodi negativi. Non ci sarà possibilità per un’ulteriore prova d’appello anche se è inutile continuare a piangersi addosso. Indipendentemente da quanto successo a Sepang (e a Singapore) e nonostante le forti esternazioni del Presidente Marchionne – che non condivido poiché siamo davanti ad un team giovane che deve lavorare passo dopo passo per ricostruire un ciclo vincente – bisogna guardare avanti e a Suzuka il tedesco dovrà portare via forzatamente dei punti a Lewis […]

  

F1 Gp di Malesia – L’analisi post gara di MINARDI: “Un mondiale condizionato dagli errori”

img_1058-3.jpg

- di Gian Carlo Minardi –  Nella sua ultima apparizione nel calendario del Mondiale di Formula 1 il circuito di Sepang ci ha regalato uno dei weekend più emozionanti con duelli importanti sia nella testa della classifica che nelle retrovie, oltre alla rimonta di Sebastian Vettel costretto a partire dal fondo dopo il problema nelle qualifiche. Dopo diciannove edizioni la Malesia saluta il Circus, anche se mi auguro di poterla rivedere nel prossimo futuro. Si chiude con un quarto posto il weekend nero della Ferrari. Un risultato che va decisamente stretto agli uomini di Maranello vedendo i tempi segnati da […]

  

il blog di Benny Casadei Lucchi © 2018